Triplo rinnovo: il Milan non perde tempo

Settimane calde in casa Milan: si continua a lavora al rinnovo di Rafael Leao, Theo Hernandez e Ismael Bennacer. Pronti nuovi accordi fino al 30 giugno 2026

Saranno settimane calde per il calciomercato del Milan. A gennaio si lavorerà, come è noto per l’acquisto di un nuovo centrale, che possa raccogliere l’eredità di Simon Kjaer, che ha chiuso anticipatamente la stagione. Serve un calciatore pronto fin da subito, che possa affiancare Fikayo Tomori e Alessio Romagnoli.

Ivan Gazidis
Ivan Gazidis (©LaPresse)

Gennaio, come nuovi innesti, potrebbe portare solo l’acquisto di difensore ma attenzione ad altre operazioni. Come detto si proverà ad acquistare un giocatore che possa rafforzare la trequarti e a cedere i due giocatori in esubero, della rosa, Andrea Conti e Samu Castillejo.

Ci sarà chiaramente tempo anche per discutere dei rinnovi. La fumata bianca per le firme sui contratti di Alessio Romagnoli e Franck Kessie non sono ancora arrivate. Il Milan ancora ci spera ma il tempo corre in fretta e la scadenza si avvicina.


Leggi anche:


Tre rinnovi vicini

C’è ancora un po’ di tempo, invece, per Rafael Leao, Ismael Bennacer e Theo Hernandez, che hanno accordi fino il 30 giugno 2024.

I tre calciatori percepiscono una cifra simile, intorno a 1,4/1,5 milioni di euro netti a stagione. Si continua a lavorare alla ricerca di una tripla fumata bianca che non appare lontana. Il loro stipendio è pronto a triplicare, con circa 4 milioni di euro netti a stagione.