Comunicato Milan: un calciatore rossonero positivo al Covid-19

Altro caso di positività in casa Milan. E’ arrivato poco fa il comunicato ufficiale da parte del club che non ha svelato il nome.

Non termina l’incubo dei contagi al Covid-19. Anche oggi molti club italiani ed esteri hanno dovuto annunciare i tamponi dall’esito positivo al virus, con aumento esponenziale del numero dei contagiati.

Logo ac milan
Logo ac milan

Purtroppo anche il Milan oggi presenta un nuovo caso. Il club rossonero, sul proprio sito ufficiale, ha poco fa comunicato ufficialmente la presenza di un calciatore positivo al Coronavirus. L’esito del tampone effettuato a Milanello oggi ha dato un risultato insospettabile.

Sul sito acmilan.com non si segnala ancora l’identità precisa del calciatore in questione. Ma nel frattempo il tesserato del Milan è stato già posto in regime domiciliare e le autorità sanitarie sono già state avvisate.

Questo il testo esatto del comunicato: AC Milan comunica che a seguito dei controlli svolti attraverso i tamponi un calciatore è risultato positivo al Covid-19.   Le autorità sanitarie competenti sono state immediatamente informate”.


Leggi anche > Milan, i match dell’Epifania: la vittoria Scudetto e i due gol indimenticabili


Dunque dopo Ciprian Tatarusanu si registra un altro caso di positività nel gruppo squadra del Milan. Una brutta notizia per Stefano Pioli che molto probabilmente dovrà fare a meno del calciatore in questione per il match di giovedì sera contro la Roma.

Possibile che nelle prossime ore il tesserato in questione esca allo scoperto, magari tramite i suoi account social per tranquillizzare amici e tifosi sul proprio stato di salute.

Una giornata terribile quella odierna in Serie A per numero di contagiati. Focolai veri e propri sono scoppiati nelle rose di Verona (8 casi) ed Udinese (7 contagi). Inoltre il Napoli ha comunicato nel pomeriggio la positività di Mario Rui e anche del tecnico Spalletti. Persino al PSG non va meglio: positivo l’ex rossonero Donnarumma.