Calciomercato Milan, attaccante a parametro zero | Arriva la conferma

Arrivano conferme sul fatto che il club rossonero possa prendere un centravanti a parametro zero in estate.

Il Milan adesso è concentrato sull’acquisto di un nuovo difensore e sul finalizzare la cessione di Andrea Conti, ma lavora anche per il futuro. Ci sono dei calciatori che si possono bloccare già adesso per farli poi arrivare a luglio.

Gazidis Massara Maldini
Paolo Maldini, Ivan Gazidis e Frederic Massara (©LaPresse)

Ad esempio, ci si può già accordare con quei giocatori che hanno un contratto in scadenza a giugno 2022. Ce ne sono alcuni interessanti e potrebbero tornare utili alla causa rossonera. Tra questi Andrea Belotti, che non intende rinnovare con il Torino e che probabilmente lascerà la maglia granata in estate a parametro zero.


Leggi anche: Calciomercato Milan, può andare al Psg! Affare da 25 milioni

Vuoi rimanere sempre aggiornato sul Milan? Seguici su Telegram!


Belotti, più Milan che Inter per il futuro: news da Tuttosport

Andrea Belotti
Andrea Belotti (©LaPresse)

Oggi il quotidiano Tuttosport spiega che il futuro di Belotti sarà probabilmente a Milano. Il Milan è più probabile dell’Inter come destinazione e il trasferimento dovrebbe avvenire a parametro zero. Il club rossonero, come altri, può iniziare a trattare direttamente con il giocatore e il suo agente già adesso, previa comunicazione al Torino. Dal 1° febbraio potrebbe poi depositare il pre-contratto in Lega.

Belotti non ha mai nascosto la sua simpatia per il Milan, che tifava quando era ragazzino e ci giocava il suo idolo Andriy Shevchenko. Ha già sfiorato la maglia rossonera nell’estate 2017, quando Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli arrivarono a offrire circa 50 milioni di euro e trovarono l’opposizione di Urbano Cairo alla cessione. Il presidente granata si è poi detto pentito di non aver dato l’ok, considerando pure che adesso perderà il giocatore gratis.

Il Milan potrebbe farci un pensiero già per il calciomercato di gennaio, se venisse interrotto il prestito di Pietro Pellegri (di proprietà del Monaco) e se il Torino cedesse Belotti per un prezzo molto basso. Per adesso non sembra esserci questo programma in casa rossonera, però nelle prossime settimane possono esserci sviluppi. Soprattutto la seconda metà del mese potrebbe essere infuocata, in tema calciomercato, per tutta la Serie A.

Per l’attacco Maldini e Massara stanno valutando anche Kolo Muani, francese che come Belotti ha un contratto in scadenza a giugno 2022. Rispetto al Gallo, è più giovane e con maggiori margini di crescita. La concorrenza è più agguerrita, però. Contatti con l’entourage avviati, vedremo…