Messias, l’allenatore rivela: “Se il Milan non l’avesse preso…”

Il tecnico ha fatto una particolare rivelazione in ottica mercato sul giocatore rossonero. Le sue parole per Binario Sport…

Se c’è un allenatore che ha il grande merito di aver portato in risalto le qualità e le doti di Junior Messias quello è certamente Giovanni Stroppa. Il tecnico lombardo ha fatto davvero un gran lavoro sulla panchina del Crotone assicurandogli la promozione in Serie A nel 2020.

Junior Messias
Junior Messias (©LaPresse)

Certo, poi il cammino nella massima serie non è stato affatto semplice, e dopo l’esonero è toccato a Serse Cosmi sancire la retrocessione in Serie B del club calabrese. Ad ogni modo, è proprio con Stroppa che Junior Messias ha avuto la possibilità e la grande occasione di giocare a ben più alti livelli del dilettantismo.

Approdato al Crotone in Serie B nel 2019, ha avuto modo di dimostrare le sue eccellenti qualità di “velocista” della fascia e quelle devastanti nell’uno contro uno. Doti che lo hanno consacrato talento degno dei più alti livelli proprio nell’anno in Serie A. Non è un caso che dopo la retrocessione del Crotone in Serie B, un signore del calcio quale Paolo Maldini ha deciso di puntare su di lui e di regalargli un chance con la maglia del Milan.

Junior è arrivato in rossonero negli ultimi giorni del calciomercato estivo, e ci ha messo poco a convincere l’ambiente milanista della sua utilità alla squadra di Stefano Pioli. Se c’era parecchia perplessità tra i tifosi – dettata dalla poca esperienza – Junior ha fatto ricredere la maggioranza con i fatti sul campo.


Leggi anche:


Stroppa: “Messias sarebbe arrivato al Monza”

Giovanni Stroppa è stato scelto da Galliani e Berlusconi per la panchina del Monza nel 2021. Certamente, il tecnico ex Crotone avrebbe voluto il suo pupillo Junior Messias come primo rinforzo della squadra brianzola. Anzi, Stroppa è proprio convinto che se il brasiliano non fosse approdato in rossonero avrebbe sicuramente scelto il Monza come sua destinazione più ambiziosa rispetto a quella calabrese.

Messias e Stroppa
Messias e Stroppa (©LaPresse)

Intervistato a Binario Sport, Stroppa non si è nascosto dal fare tale rivelazione. Le sue parole per il media radiofonico brianzolo:

“Sono convinto che se Junior non fosse andato ai rossoneri, sarebbe venuto al Monza”