Calciomercato Milan, sfuma un esterno | È vicino al Siviglia

Un’ala offensiva accostata più volte al club rossonero sembra vicina al trasferimento in Spagna.

Non sembra nei piani del Milan per gennaio, ma in vista del calciomercato estivo non è escluso che venga preso un nuovo esterno destro offensivo. Molto dipenderà dal rendimento di Junior Messias fino a fine stagione.

Maldini Massara
Paolo Maldini e Frederic Massara (©Getty Images)

Il 30enne brasiliano, arrivato a sorpresa nell’ultima finestra estiva del mercato, è in prestito con diritto di riscatto e il club dovrà decidere se spendere i 5,4 milioni di euro previsti dall’accordo con il Crotone. Finora Messias si è comportato abbastanza bene quando è stato chiamato in causa. Ha segnato 4 gol in 12 presenze, quello che rimane più impresso è sicuramente il colpo di testa vincente che ha permesso al Diavolo di battere l’Atletico Madrid allo stadio Wanda Metropolitano in Champions League.


Leggi anche:


Jesus Corona dal Porto al Siviglia: trattativa in corso

Jesus Corona
Jesus Corona (©Getty Images)

Prima dell’ingaggio di Messias, il Milan aveva provato a prendere Jesus Corona. C’era stata una trattativa con il Porto, ma l’accordo non è arrivato a causa della distanza tra domanda e offerta. Considerando che l’esterno messicano ha un contratto in scadenza a giugno 2022, la società rossonera non intendeva andare oltre un determinato limite di spesa.

Il nome di Corona è stato accostato nuovamente al Milan nelle scorse settimane, però Paolo Maldini e Frederic Massara hanno mollato la presa. Salvo colpi di scena, non ci sarà un rinforzo nel ruolo di ala offensiva in questo calciomercato invernale.

Adesso il 29enne di Hermosillo sembra vicino al trasferimento a un’altra squadra. Si tratta del Siviglia, che secondo quanto riportato in Spagna da Sport.es sarebbe molto vicino ad assicurarsi il giocatore. Anche altri media spagnoli confermano che Corona dovrebbe approdare a breve nella squadra allenata da Julen Lopetegui, bisognoso di un innesto nel ruolo dopo gli infortuni capitati all’ex Milan Jesus Suso e all’ex Roma Erik Lamela.

Il Siviglia aveva pensato anche a Riccardo Orsolini, però con il Bologna non è arrivato l’accordo. Sfumato l’esterno italiano, il club andaluso ha deciso di accelerare per Corona. Il Porto, pur di non perderlo a parametro zero a fine stagione, è disposto a cedere il messicano immediatamente. L’indennizzo economico per la cessione del suo cartellino ora sarà sicuramente inferiore a quello da oltre 10 milioni di euro che offriva il Milan in estate.