Calciomercato Milan, rinnovo e maxi cessione | Il piano è deciso

Uno degli obiettivi rossoneri potrebbe rinnovare il contratto: ma nel suo futuro c’è comunque la vendita a un altro club.

Il Milan è a caccia di un rinforzo in difesa, l’obiettivo è prendere un centrale che possa sostituire l’infortunato Simon Kjaer. Conclusa l’operazione, potrebbe anche esserci la cessione in prestito del giovane Matteo Gabbia. Più squadre di Serie A lo hanno richiesto.

Maldini Massara Gazidis
Parolo Maldini, Frederic Massara e Ivan Gazidis (©LaPresse)

Quando è stato ufficializzato che Kjaer avrebbe saltato tutto il resto della stagione, un primo nome che è venuto in mente per rimpiazzarlo è quello di Gleison Bremer. Il brasiliano sta facendo molto bene  con la maglia del Torino e ha un contratto in scadenza a giugno 2023. Rappresenta una ghiotta occasione, anche se Urbano Cairo è un osso duro e non sembra voler cedere il giocatore a gennaio.


Leggi anche:


Bremer, prolungamento di contratto col Torino e addio in estate

Bremer Belotti Cairo Urbano
Urbano Cairo con Gleison Bremer e Andrea Belotti (©LaPresse)

Oggi Tuttosport conferma che il Torino punta fortemente sul rinnovo di Bremer. C’è la volontà della dirigenza di accelerare la trattativa in questi giorni. Già ieri ci sono stati dei contatti con gli agenti del difensore, che il direttore sportivo Vagnati incontrerà prima del weekend per discutere del nuovo contratto. Ci sono alcuni dettagli da limare in termini di stipendio e scadenza. Il brasiliano è disposto a firmare e Cairo conta di trovare l’accordo completo in breve tempo.

Il quotidiano sportivo torinese scrive che l’ingaggio di Bremer salirà a 1,8 milioni di euro netti annui più bonus e con premi consolidabili. Si lavora per rinnovare almeno fino a giugno 2024, prolungando di un anno la scadenza ma con opzione unilaterale a favore del Torino per allungare di un’altra stagione il contratto.

L’eventuale firma non significherebbe comunque la sicura permanenza del calciatore. Inter, Milan, Juventus e Napoli lo vogliono. Inoltre ci sono tre società tra Liga e Bundesliga che lo hanno messo nel mirino. Cairo valuta il brasiliano 30 milioni di euro. Se in estate dovesse arrivare un’offerta del genere, la cessione diventerà altamente probabile.

Bremer ha voglia di misurarsi a un livello più alto, sogna la Champions League. È grato al Torino e non vuole andarsene né a parametro zero né a basso prezzo, per questo è disposto ad accettare il rinnovo, però per il suo futuro ha grandi ambizioni. Cairo lo sa ed è disponibile ad assecondarlo, garantendo al club il massimo ricavato possibile da un eventuale trasferimento.

Il 24enne ex Atletico Mineiro non farà la fine di Andrea Belotti, che invece non intende rinnovare e che probabilmente lascerà la maglia granata a parametro zero a fine stagione. Sempre che non si concretizzi una cessione già a gennaio. Intanto il Gallo avrebbe già rifiutato una proposta da 8 milioni a stagione dell’Al Hilal (Arabia Saudita) e anche un passaggio al Newcastle United. Si è spesso parlato di Milan, però non è chiaro se tale pista si possa concretizzare. È comunque un discorso che appare più percorribile per l’estate e non per questo mercato di gennaio.