Milan, arriva anche l’ufficialità | Ceduto in Serie B!

Arrivata la nota ufficiale del club che ha acquistato il giocatore. Si tratta di un trasferimento in prestito: a fine stagione tornerà a Milano

Ancora un movimento in uscita da parte del Milan. L’ufficialità è arrivata dalla società che ha avuto la meglio sulle altre nell’accaparrarsi il giocatore. Il giovane avrà così la possibilità di mettersi in mostra nella categoria cadetta, così come sta facendo Colombo.

Maldini e Massara
Maldini e Massara (©LaPresse)

Il Milan perfeziona un nuovo colpo in uscita. E’ fatta per la cessione del giocatore che è stato anche sfortunato in questa prima parte di stagione, avendo avuto un infortunio che lo ha tenuto lontano dal terreno di gioco per diverso tempo. Adesso però sembra essere tornato in forma ed è pronto a vivere una nuova avventura in Serie B, categoria in cui ha già militato peraltro con un’altra maglia.

Dopo Kerkez, Conti, Castillejo (sembra fatta con il Valencia), ecco un’altra operazione da parte della dirigenza rossonera, l’ennesima cessione con l’obiettivo di sfoltire la rosa. Solo momentaneamente però, dato che l’accordo per il calciatore in questione prevede un semplice prestito. Fatto sta, che come detto in precedenza, sarà data la possibilità al giovane di mettersi in luce in un campionato che diverse volte sforna talenti.


Leggi anche:


Il portiere va in Serie B: annuncio dalla Puglia

Con un comunicato ufficiale apparso sul proprio sito, il Lecce ha ufficializzato il passaggio in prestito del portiere del Milan, Alessandro Plizzari, in giallorosso. Decisivo il blitz in Lombardia da parte delle maggiori cariche societarie ovvero del presidente del club, Saverio Sticchi Damiani, del direttore generale dell’area tecnica Pantaleo Corvino e del direttore sportivo Stefano Trinchera.

Questa la nota del Lecce: “L’U.S. Lecce comunica che, i calciatori Alessandro Plizzari, portiere classe 2000 proveniente dall’A.C. Milan e l’esterno offensivo classe ’90, Antonino Ragusa dall’Hellas Verona, domani saranno a Lecce per effettuare le visite medice di rito”.

La parte che interessa i tifosi rossoneri è, ovviamente, soltanto quella che riguarda l’estremo difensore Plizzari. In Serie B aveva già indossato le casacche di Ternana, Livorno e Reggina, dunque per lui si tratta di una categoria che conosce bene. Il Milan gli ha dato l’ennesima possibilità di dimostrare il suo valore, e soprattutto di dargli minutaggio, quello che non ha potuto avere in una prima parte di stagione poco fortunata per lui. Farà rientro a Milano al termine del campionato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)