Milan-Udinese, la probabile formazione: chance per Rebic?

Il croato è tornato in buone condizioni e si candida per una maglia da titolare per il match contro i friulani.

Il Milan comincia a concentrarsi sulla partita di venerdì sera in programma a San Siro contro l’Udinese. Dopo il pareggio contro la Salernitana di Davide Nicola i rossoneri non possono fare ulteriori passi falsi.

Ante Rebic
Ante Rebic (©LaPresse)

Stefano Pioli dovrà scegliere la miglior formazioni per cercare di avere la meglio sulla squadra di Cioffi. I friulani sono reduci da un buon pari in casa contro la Lazio e poi c’è l’ex Deulofeu che è in un gran momento di forma. Non sarà ancora disponibile Zlatan Ibrahimovic, che a questo punto mette nel mirino il derby contro l’Inter di martedì prossimo.

In porta ovviamente il solito Maignan, che dovrà riscattarsi dopo una prestazione non eccellente all’Arechi. In difesa tutti confermati con l’unico ballottaggio sulla fascia destra, tra Calabria e Florenzi. A centrocampo tornerà dal primo minuto Franck Kessie, dal momento che non ci sarà Bennacer: l’algerino è squalificato. I dubbi maggiori riguardano la trequarti: Junior Messias e Alexis Saelemaekers si giocano il posto sulla destra, sabato scorso era toccato al brasiliano.


Leggi anche:


C’è un poi un altro ballottaggio che potrebbe nascere in questi giorni, ovvero quello tra Olivier Giroud e Ante Rebic come terminale offensivo. Il francese ha giocato tanto in queste ultime settimane e con la Salernitana è apparso un po’ stanco. Pioli potrebbe decidere pertanto di dare una chance a Rebic, che è entrato bene nell’ultima sfida. Tornato finalmente a pieno regime, Rebic può rivelarsi un valore aggiunto per il Diavolo in questo finale di stagione. Sicuri del posto invece Brahim Diaz e Rafa Leao.