Milan-Udinese, Highlights Serie A: gol e sintesi partita – Video

Milan-Udinese, la cronaca con gli highlights del match di Serie A disputato venerdì 25 febbraio a San Siro e valido per la 27.a giornata di campionato 

Si comincia con cinque minuti di ritardo a San Siro, un’iniziativa di sensibilizzazione per quanto sta avvenendo in Ucraina. La scritta PEACE campeggia sugli schermi dello stadio mentre il pubblico e i calciatori in campo applaudono.

Rafa Leao
Rafa Leao (La Presse)

Il primo tempo non riserva occasioni da gol in avvio. Grande equilibrio in campo con il Milan che non riesce a eludere la retroguardia friulana ben schierata a difesa di Silvestri e l’Udinese che prova qualche ripartenza, insidiando i rossoneri soprattutto dalla fascia destra. Da qui arriva il cross che Beto prova a deviare in rete. Troppo debole l’incornata del brasiliano, bloccata da Maignan. Il Milan fatica a rendersi pericoloso. Giroud poco servito è ben controllato da Becao e Mari. Più mobili Messias e Leao.

E’ ancora una volta il portoghese a sbloccare il punteggio come avvenuto con la Sampdoria. Al 29′, sul cross di Tonali, Leao resiste al contrasto di Becao, controlla una palla difficile e non lascia scampo a Silvestri. Il gol è quasi una liberazione per il Milan che, nel finale, deve fronteggiare un’unica azione pericolosa con un altro colpo di testa di Becao, troppo centrale su Maignan. Su un’incursione di Deulofeu, terminata con un cross innocuo, si concludono i primi 45 di gioco con il Milan avanti 1-0.

Il secondo tempo

La partitaccia per il Milan prosegue nel secondo tempo. La staticità in attacco prosegue e l’Udinese prende campo pur senza creare pericoli dalle parti di Maignan fino al 66′ quando Udogie devia in rete l’assist sull’azione scaturita da rimessa laterale. Tanti i dubbi sulla dinamica del gol. Le immagini non chiariscono infatti se il calciatore bianconero tocca la palla con il braccio. Esulta anche con prudenza Udogie forse consapevole del tocco ma il Var conferma tutto.

Sull’1-1 ci si aspetta una reazione del Milan che produce un’unica occasione con Leao. Sul pallonetto del portoghese con Silvestri in uscita provvidenziale l’anticipo di Pablo Mari. Il finale è molto nervoso. L’Udinese fa ostruzionismo e sfiora addirittura il vantaggio con il tiro di Deulofeu deviato da Maignan in angolo. Finisce 1-1, un pareggio mortifero per il Milan che perde un’altra grande occasione per consolidare la vetta.

PER IL VIDEO CON I GOL DI MILAN-UDINESE | CLICCA QUI