Milan, Pioli: “Udinese avversaria difficile. Kessie? I tifosi sostengono tutti”

Pioli ha parlato a DAZN nel pre-partita di Milan-Udinese: c’è voglia di vincere a San Siro.

Il pareggio in trasferta contro la Salernitana ha lasciato tanta delusione, ma il Milan ha anche grande desiderio di riscatto e dunque di vittoria. Con i 3 punti rimarrebbe in testa alla classifica della Serie A. Contro l’Udinese la missione è chiara.

Stefano Pioli
Stefano Pioli (©LaPresse)

Stefano Pioli nel pre-partita di San Siro ha così parlato ai microfoni di DAZN: “Abbiamo sempre ragionato cercando di mettere la formazione migliore, perché tutte le partite sono complicate  e a questo punto della stagione sono tutte molto importanti. Ragioniamo di partita in partita. L’avversario di oggi sarà difficile, serve una prestazione importante“.

Vietato compiere nuovi passi falsi? Il mister replica: “Mancano tante partite, succederanno altri episodi in cui le squadre davanti non vinceranno. Il campionato è questo, si affrontano avversari di livello e molto motivati. Il girone di ritorno è sempre più difficile. Ora ci concentriamo su questa partita. Gli altri risultati non dipendono da noi“.

Pioli sulla reazione che il pubblico di San Siro avrà verso Franck Kessie, dopo alcuni fischi recenti, risponde così: “I nostri tifosi lo dimostrato sempre di essere fantastici e di sostenerci. Tutti? Certamente“.