Addio alla Roma, Massara lo vuole al Milan | Nuovo ingresso in dirigenza?

Il dirigente non fa più parte della società giallorossa da ieri e i rossoneri lo hanno immediatamente contattato.

Il Milan studia le situazioni per rinforzare la rosa ma è attenta anche a dei possibili ‘rinforzi’ in dirigenza. La società rossonera accoglierebbe volentieri figure importanti e persone che possano migliorare il club.

Ricky Massara
Ricky Massara (©LaPresse)

C’ a proposito una notizia di stamattina che va proprio in questo senso e arriva dopo l’annuncio di ieri da parte della Roma riguardo l’addio di Morgan De Sanctis, che da oggi non è quindi più il vice di Thiago Pinto. L’ex portiere era nella dirigenza dei capitolini dal 2017, quando aveva iniziato come Team Manager, senza dimenticare che dal 2013 al 2016 aveva giocato con i giallorossi. De Sanctis, ora ufficialmente libero, è stato subito contattato telefonicamente dai rossoneri, che vorrebbero portarlo a Milanello.

La notizia è stata riportata dal Corriere dello Sport, che spiega: “De Sanctis lascia la Roma senza avere una squadra pronta ad accoglierlo. Ma la sua idea è occupare una questione di prestigio: ha già ricevuto la chiamata di Ricky Massara, che ha conosciuto alla Roma e che sarebbe contento di portarlo al Milan, magari per valorizzare il proprio settore giovanile”.

Il quotidiano romano afferma che però è ancora presto per capire le mosse dell’ex dirigente giallorosso, che ha ricevuto diverse proposte fino a questo momento, come ad esempio quella dell’Ascoli che lo vorrebbe per ricoprire il ruolo di direttore generale. Il Messaggero riporta invece di un’altra concorrente per avere in dirigenza l’ex portiere del Napoli, ovvero il Bologna. L’amministratore delegato dei rossoblù, Claudio Fenucci, lo stimo molto. De Sanctis avrà di fatto l’imbarazzo della scelta per il suo futuro. Si tratta di capire che ambiente preferirà e in quale ruolo intenderà cimentarsi.