ML – Milan, penultimo allenamento a Milanello: le ultime su Ibra e Romagnoli

Le ultime da Milanello su Zlatan Ibrahimović e Alessio Romagnoli. Penultimo allenamento prima della partenza per Napoli. Il punto in vista della super sfida

C’era attesa per conoscere le ultime novità da Milanello. I tifosi e tutto il popolo rossonero si aspettavano news in merito alle condizioni di Alessio Romagnoli e soprattutto Zlatan Ibrahimovic.

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©LaPresse)

Nonostante i due calciatori, ieri avessero lavorato in palestra, in mattinata si respira un cauto ottimismo in merito ad un loro recupero per la sfida Scudetto contro il Napoli, in programma domenica sera al Maradona. Una partita troppo importante per non provare a far di tutto per recuperare un calciatore fondamentale come lo svedese.

Ibrahimovic ci sta provando e stamani – come raccolto dalla redazione – è tornato ad allenarsi sul campo. Un lavoro personalizzato, lontano dal gruppo, ma un passo in avanti rispetto a ieri, quando lo svedese non era uscito dalla palestra. Le speranze sono dunque poche: è davvero difficile ma non è stata ancora scritta la parola fine.

Romagnoli fuori

Per quanto riguarda Alessio Romagnoli, il difensore ha continuato a lavorare a parte. Per il capitano solamente un allenamento personalizzato in palestra. Appare ancora più difficile vedere tra i convocati il centrale, che dovrebbe a questo punto lasciar campo libero a Pierre Kalulu. Salvo clamorosi colpi di scena sarà il francese a prendere il posto di Romagnoli, al fianco di Fikayo Tomori.

La formazione dunque si sta delineando sempre più, con la difesa, davanti a Mike Maignan, che sarà completata da Calabria, in vantaggio, su Florenzi, e Theo Hernández.

Nessun dubbio in mediana, dove ci saranno Ismael Bennacer e Sandro Tonali. Sulla trequarti sicuro del posto è Rafael Leâo. Kessie o Krunic, per il ruolo di trequartista, più di Brahim Diaz. A destra Saelemaekers è in vantaggio su Messias.

In avanti chiaramente ci sarà Olivier Giroud, in attesa di capire se Zlatan Ibrahimović siederà in panchina.