Napoli-Milan, probabile formazione rossonera: Pioli ha dei dubbi

Pioli tra oggi e domani deciderà l’undici titolare per la sfida allo stadio Diego Armando Maradona: ci sono alcuni dubbi.

Domenica sera il Milan va di scena a Napoli e vincere avrebbe una grande importanza. Non solo perché nelle ultime due giornate sono arrivati dei passi falsi inattesi, ma anche per staccare i rivali in testa alla classifica.

Stefano Pioli
Stefano Pioli (©LaPresse)

La squadra di Stefano Pioli nello scorso turno di Serie A ha pareggiato a San Siro contro l’Udinese, mentre quella di Luciano Spalletti ha vinto a Roma contro la Lazio e ha raggiunto i rossoneri al primo posto. Quello allo stadio Diego Armando Maradona è uno scontro Scudetto a tutti gli effetti.

Le due formazioni scenderanno in campo sapendo già il risultato dell’Inter, che stasera gioca a Milano contro la Salernitana e dunque può portarsi a +1 in classifica. Sapere cos’hanno fatto i nerazzurri sarà di ulteriore stimolo.

Pioli deve scegliere la formazione per Napoli-Milan

Negli allenamenti di oggi e domani mister Pioli farà le scelte di formazione. Per quanto riguarda la difesa, il grande dubbio è la presenza di Alessio Romagnoli. Il capitano del Milan ha subito un infortunio muscolare nel derby di Coppa Italia e potrebbe non esserci a Napoli.

Kessie Pioli
Franck Kessie e Stefano Pioli (©LaPresse)

Probabilmente ci sarà Pierre Kalulu ad affiancare Fikayo Tomori. Nessun dubbio sull’impiego di Theo Hernandez sulla corsia mancina, mentre a destra dovrebbe essere Davide Calabria a giocare dall’inizio nonostante la grande prestazione di Alessandro Florenzi contro l’Inter.

A centrocampo rientra Sandro Tonali dalla squalifica e al suo fianco dovrebbe esserci Ismael Bennacer, protagonista in positivo nel derby di martedì. Per quanto riguarda Franck Kessie, non va escluso un impiego da trequartista. Anche Brahim Diaz e Rade Krunic sono in ballo per quel posto.

Sulla fascia offensiva sinistra non c’è dubbio su Rafael Leao, mentre a destra c’è il ballottaggio Saelemaekers-Messias.

Il centravanti titolare sarà certamente Olivier Giroud. Da capire se Zlatan Ibrahimovic sarà convocato. Lo svedese ieri ha svolto un lavoro personalizzato in palestra, così come Romagnoli, e dunque non vi è certezza sulla sua presenza.

SERIE A, NAPOLI-MILAN: PROBABILE FORMAZIONE DI PIOLI

(4-2-3-1): Maignan; Calabria (Florenzi), Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Tonali; Messias (Saelemaekers), Kessie (Diaz/Krunic), Rafael Leao; Giroud.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)