Niente Milan, ufficiale: l’attaccante vola in Germania

Sfuma definitivamente l’attaccante, accostato al Milan. Il calciatore francese, in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno, vestirà la maglia dell’Eintracht Francoforte.

E’ arrivato l’annuncio ufficiale: Randal Kolo Muani è un nuovo giocato dell’Eintracht Francoforte. L’attaccante, anche durante la sessione di mercato di gennaio, è stato accostato con insistenza al Milan. Il giocatore francese, in forza al Nantes, piaceva al Diavolo per la sua capacità di giocare come punta centrale ma anche sulla trequarti.

Muani, protagonista alle Olimpiadi con la Nazionale francese, ha fin qui messo a segno dieci gol, nove in Ligue 1 e uno in Coppa di Francia, oltre che cinque assist, in ventinove partite disputate.

Stefano Pioli
Stefano Pioli (©LaPresse)

Il calciatore, che lo scorso 5 dicembre ha compiuto 23 anni, rappresentava certamente un’opportunità di mercato, avendo il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno. Alla fine Muani, come era nell’aria già nei mesi scorsi, ha deciso di trasferirsi in Germania, per vestire, come detto la maglia rossonera dell’Eintracht Francoforte.

Per l’attaccante, nato a Bondy, la firma sul contratto, fino al 30 giugno 2027 è arrivata oggi. Muani non sarà più nei radar del club rossonero per un bel po’.

Ligue 1, terra di conquista

Il mercato francese resta comunque da monitorare. Oltre ai noti nomi di Sven Botman e Renato Sanches, in casa rossonera si continua a guardare in Ligue 1 per rafforzare il pacchetto offensivo. Sfumato definitivamente Muani, al Milan nell’ultimo periodo è stato accostato soprattutto il profilo di Jonathan David. Il calciatore del Lille piace parecchio ma il suo cartellino ha già una valutazione superiore ai 40-50 milioni di euro. Ecco perché si guarda ad altri attaccanti che stanno facendo bene in Francia: il giovanissimo Hugo Ekitike, classe 2002 del Reims, e Amine Ferid Gouiri, classe 2000 del Nizza.