Sky – Rifinitura in gruppo: Ibrahimovic verso la convocazione

La notizia non è ufficiale ma le possibilità di una sua convocazione sono aumentate di molto. Lo svedese ha accelerato il recupero negli ultimi giorni

Le speranze di vederlo tra i convocati erano davvero minime, ma sembra che Ibrahimovic stia per spiazzare tutti. Potrebbe arrivare l’ok dallo staff di Pioli per vederlo almeno in panchina domani sera al “Diego Armando Maradona” di Napoli.

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©LaPresse)

Buone, anzi ottime notizie giungono da Milanello. Secondo quanto riportato dal giornalista sportivo di Sky Sport, Peppe Di Stefano, Zlatan Ibrahimovic va verso la convocazione in vista del Napoli. Recupero lampo il suo, sembravano non esserci spiragli solamente tre giorni fa. Ed invece ha accelerato clamorosamente il suo recupero nelle ultime quarantotto ore e potrebbe seriamente essere nella lista che redigerà Pioli.

Una grandissima notizia per il Milan, che ritrova il suo leader per eccellenza. Sarà molto importante la sua presenza a Napoli soprattutto per questo, per dare una mano dal punto di vista mentale ai compagni. Poi potremmo vederlo a gara in corso, perché se Pioli, come sembra, dovesse decidere di portarlo in panchina, è perché Ibra è in condizione di giocare qualche minuto. Altrimenti non lo avrebbe rischiato, come ha fatto già tante volte nel corso di questa stagione.

Ibra a Napoli ci sarà: nel secondo tempo in campo?

La presenza di Ibrahimovic, in un certo senso, potrebbe giovare anche ad Olivier Giroud. Nell’ultimo mese il francese è stato costretto agli straordinari, essendo praticamente l’unico vero attaccante a disposizione di Pioli. Lazetic ancora non è pervenuto. Ecco perché nel secondo tempo di Napoli, potrebbe succedere che i due si diano il cambio, magari ad una ventina di minuti dal termine della partita. Dipenderà ovviamente anche dal risultato. Se il Milan, speriamo di no, dovesse essere costretto ad inseguire, probabile invece che i due vengano schierati insieme magari togliendo il trequartista.

Ora, cercando di non pensare alle mille situazioni che potrebbero crearsi durante il corso della gara, proviamo a concentrarsi sull’importanza di aver recuperato Ibrahimovic. Sarà felice Stefano Pioli, che torna ad avere a disposizione la sua punta per eccellenza. Ha stretto i denti negli ultimi giorni, ha accelerato le fasi di recupero, è tornato ad allenarsi in gruppo ed eccolo qui, pronto a scendere in campo. Chi non lo conoscesse, probabilmente direbbe: “Wow, bravo questo ragazzino, ha recuperato in fretta”. Peccato, invece, che si tratti di un ultra quarantenne. Ma lui è pur sempre, Zlatan Ibrahimovic.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)