Kalulu: “Sono mesi che lavoro per essere a questo livello”

Il difensore del Milan ha parlato del suo bel momento e ha spiegato l’importanza dei tifosi.

Dopo le parole a Milan Tv, Pierre Kalulu si è concesso anche ai microfoni di Sport Mediaset. Il difensore rossonero si sta ritagliando uno spazio importante nella squadra di Pioli e dopo la partita di Napoli ha ricevuto tanti complimenti.

Pierre Kalulu
Pierre Kalulu (©LaPresse)

Nella sfida contro i partenopei l’ex Lione ha praticamente annullato Osimhen, disputando una gara sontuosa insieme al compagno di reparto Tomori, soprattutto nella marcatura a uomo a tutto campo. E’ praticamente il suo momento. Il francese è sulla bocca di tutti in questo momento e vuole continuare a stupire con la maglia del Diavolo.

Queste le sue parole a Sport Mediaset riguardo le sue buone prestazioni: “Il pubblico sta apprezzando le mie prestazioni ma la squadra lo sa che è da mesi che lavoro forte per essere a questo livello. I tifosi? Sono sempre affettuosi e questo ti dà qualcosa in più. Mi sento bene a Milano, gioco di più e posso dimostrare il mio valore. Sono molto felice”.

Sullo scudetto

“Pensiamo partita per partita e sabato c’è l’Empoli, vogliamo vincere. Dopo la sosta vediamo se siamo vicini o no e dove potremo arrivare. Il soprannome Pierino? Questo sempre ridere la mia famiglia, ma devo chiedere a mia madre se le piace”.

Segnali importanti per quello che può rivelarsi un grande elemento per il futuro nel reparto difensivo rossonero, che si prepara comunque ad accogliere anche Botman.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)