ML – Milan, tornano in gruppo: Pioli sorride

Le ultime da Milanello: buone notizi per Stefano Pioli che riabbraccia i suoi calciatori. Il punto verso il match contro l’Empoli

Il Milan si avvicina alla sfida contro l’Empoli, con il terzo allenamento settimanale a Milanello. La squadra, agli ordini di Stefano Pioli, ha lavorato in mattinata.

Pioli
Stefano Pioli (©LaPresse)

Le attenzioni, come successo negli ultimi giorni, erano puntate su Olivier Giroud, Zlatan Ibrahimović e Alessio Romagnoli. Dal centro sportivo di Carnago, dove domani si terrà la conferenza di Stefano Pioli, alle ore 14.30, arrivano buone notizie: come appreso dalla redazione, i tre calciatori oggi hanno lavorato con il resto del gruppo.

Le sensazioni erano positive già ieri. Vi abbiamo raccontato di come il difensore il francese avessero lavorato sul campo. A tenere in apprensione era soprattutto l’ex Chelsea, che era uscito malconcio contro il Napoli. La distorsione alla caviglia e il taglio sulla gamba non hanno creato problemi e dopo un paio di allenamenti differenziati e tornato a lavorare con il resto della squadra. Il capitano invece ha smaltito del tutto il guaio muscolare che lo ha costretto a saltare Napoli.

Saranno a disposizione del mister: Giroud è pronto a giocare dal primo minuto, facendo staffetta con Zlatan Ibrahimović, che chiaramente aumentare il proprio minutaggio.

Le ultime grandi prestazioni di Kalulu, invece, dovrebbero spingere Pioli a lasciare in panchina Romagnoli.

Scelte di formazione

In difesa è vivo il ballottaggio tra Florenzi e Ballo-Toure, per il ruolo di terzino sinistro, con l’italiano in vantaggio. Completeranno il reparto, davanti a Maignan, Calabria e Tomori.

Attenzione a centrocampo, dove potrebbe usufruire di un turno di riposo Tonali. Sicuri del posto Kessie e Bennacer. In rialzo le quotazioni di Brahim Diaz ma non è da escludere la scelta di Krunic. In avanti dietro al francese sono pronti Leao e Saelemaekers, con il belga che potrebbe vincere il ballottaggio con Messias.