Osimhen torna sul fallo di Tomori: “Mi aspettavo che…”

Il Napoli non ha ancora digerito la sconfitta interna contro il Milan di domenica scorsa. Sulla gara è tornato a parlare l’attaccante Victor Osimhen

Sta per tornare la Serie A con un nuovo turno di campionato. Ci avviciniamo alla fine della competizione ed i giochi sono più aperti che mai. Soprattutto in vetta alla classifica, è ancora tutto da decidere: sono ben quattro le squadre che lottano per vincere lo Scudetto. Tra queste, per fortuna, c’è anche il Milan.

Napoli-Milan, episodio dubbio tra Tomori e Osimhen
Napoli-Milan, episodio dubbio tra Tomori e Osimhen (©LaPresse)

Rossoneri che nell’ultima giornata hanno affrontato fuori casa il Napoli, in quello che si è rivelato un vero e proprio scontro diretto al vertice. Alla vigilia del match i due team erano appaiati in graduatoria, ma grazie allo spunto nella ripresa di Olivier Giroud il diavolo è riuscito ad avere la meglio. Una vittoria che ha rilanciato al primo posto il Milan, un passo falso per il Napoli che ha un po’ smorzato l’entusiasmo. Tanta delusione in casa azzurra: i tifosi erano accorsi in massa allo stadio “Diego Armando Maradona”, riempiendo l’impianto. Ma questo non è bastato, perché alla fine l’hanno spuntata i ragazzi di Pioli.

Inutile entrare nel merito di quella che è stata la partita, ne abbiamo parlato già abbastanza nei giorni precedenti e soprattutto adesso bisogna guardare avanti, al prossimo impegno, perché domani sera si torna in campo: a San Siro arriva l’Empoli in una gara che assolutamente non si può sbagliare. A tornare però sull’incontro che è andato in scena quasi una settimana fa però è stato un tesserato del Napoli, ed in particolare Victor Osimhen, che a quanto pare non ha ancora digerito la sconfitta.

Osimhen: “Su di me rigore solare. Non ho simulato”

L’attaccante nigeriano è stato intervistato da Radio Kiss Kiss ed è tornato sull’argomento più discusso degli ultimi giorni, vale a dire il contatto nell’area rossonera che ha visto protagonisti proprio il numero nove ed il difensore del Milan, Tomori. Per molti addetti ai lavori era calcio di rigore per il Napoli, così come, però, c’era un penalty in precedenza in favore dei rossoneri. L’arbitro Orsato ha deciso di non fischiare e sanzionare nessuno dei due.

Ma Osimhen non ci sta e torna all’attacco: “Contro il Milan c’era chiaramente un calcio di rigore per noi, Tomori mi ha fatto fallo. Non ho simulato assolutamente, altrimenti sarei stato ammonito. Mi aspettavo che l’arbitro andasse al Var a rivedere l’episodio, ne ero sicuro. Ma purtroppo così non è stato. Ora però bisogna andare avanti, dobbiamo accettare la decisione del direttore di gara”.