Florenzi: “Ora sono tutte finali, il vantaggio in classifica conta poco”

Queste sono state le parole del terzino rossonero al termine della vittoria contro i toscani.

Il Milan batte l’Empoli per 1-0 e si porta a quota 63 punti in classifica, momentaneamente a +5 sull’Inter, in attesa del match di domani dei nerazzurri. Decide una rete di Kalulu nei minuti iniziali della sfida di San Siro.

florenzi
Alessandro Florenzi (©LaPresse)

Grande entusiasmo tra i giocatori rossoneri che si confermano dopo il successo della scorsa settimana a Napoli. Tra questi c’è Alessandro Florenzi che ha commentato la vittoria nel post partita a Sky. Queste le sue parole: “Una serata importante, ci aspettano tante finali e la prima era questa. La prossima sarà a Cagliari, dobbiamo continuare con questa cattiveria che mostriamo da inizio anno. Non era facile perché l’Empoli esprime un gran calcio ma era fondamentale vincere. Ora ci riposiamo un po’. Dobbiamo pensare solo a noi stessi e cercare di mettere pressione agli altri, speriamo di toglierci belle soddisfazioni”.

Il laterale ha poi continuato parlando del suo futuro: “Non sto pensando se rimarrò al Milan l’anno prossimo. Cerco solo di mettermi a disposizione del mister in questo momento, al resto ci penseremo dopo”. Florenzi ha poi parlato anche a Dazn, spiegando come il vantaggio sull’Inter in questo memento conti poco: “Rappresenta poco, loro daranno il massimo, dobbiamo fare la corsa su noi stessi, la prossima finale sarà sabato”.