Milan, tutti pazzi per Kalulu: “Se Maguire è costato 87 milioni, lui quanto vale?”

Arrivano gli elogi da più parti per Pierre Kalulu. Il difensore-goleador che ieri ha deciso il match contro l’Empoli è la vera rivelazione.

Un solo vero protagonista in casa Milan merita le prime pagine dei quotidiani odierni. Ovvero Pierre Kalulu, il difensore col vizio del gol che ieri ha deciso il match contro l’Empoli.

Kalulu
Pierre Kalulu (©LaPresse)

Un gol non banale quello del francese, che ha raccolto una respinta della barriera avversaria su punizione di Giroud, pescando di fatto il jolly all’angolino con un sinistro di prima intenzione. Rete da fantasista più che da difensore centrale, ma che denota le qualità anche tecniche del classe 2000.

Kalulu però non va elogiato solo per la sua prima rete stagionale. L’ex Lione ha disputato l’ennesima gara attenta, concentrata, fatta di anticipi coi tempi giusti e marcature fisiche ed asfissianti. Se il pericoloso Pinamonti ha giocato con le polveri bagnate è anche merito di Kalulu stesso.

I tifosi rossoneri lo amano già: “Un solo uomo al comando”

Sul web arrivano numerosissimi attestati di stima per Kalulu. Il francese è solo una conferma, non più una sorpresa: non a caso Paolo Maldini ha scelto di non ingaggiare alcun difensore a gennaio, dando fiducia totale al 22enne.

I tifosi milanisti sono tutti dalla sua parte. C’è chi parla con vero affetto di questo ragazzo, che si è meritato sul campo di giocare e diventare decisivo. E chi addirittura scommette sul fatto che sarà difficile togliergli il posto da titolare.

 

Non mancano elogi a Kalulu pure dall’estero. Su Twitter un tifoso rossonero di origine indiana si chiede giustamente: “Se un calciatore come Harry Maguire è stato pagato 87 milioni dal Manchester United, oggi Kalulu quanto varrebbe sul mercato attuale?”.