Lazetic, la conferma che il Milan ha fatto un affare: tifosi sbalorditi – FOTO

I valori di Transfermarkt aggiornati oggi riguardano anche i calciatori più giovani. Da sottolineare lo strano caso dell’attaccante.

Quest’oggi il portale Transfermarkt ha raccolto l’attenzione di tutti gli appassionati di calcio. Il noto sito web, leader nelle valutazioni realistiche dei cartellini dei calciatori, ha infatti aggiornato i valori al giorno d’oggi.

Marko Lazetic
Marko Lazetic (foto AC Milan)

Non solo top player o calciatori di livello. Negli aggiornamenti del suddetto portale vi sono modifiche anche di giovani giocatori, che devono ancora mostrare il loro primo valore tecnico. Tra i quali anche un giovanissimo attaccante che è sbarcato a Milanello da poco.

Ovvero Marko Lazetic, centravanti classe 2004 arrivato dalla Stella Rossa di Belgrado a gennaio. I rossoneri hanno speso 4 milioni di euro per il cartellino del talentuoso attaccante, di cui si parla un gran bene. Anche se tifosi e curiosi stanno ancora attendendo di vederlo esprimersi in campo.

Effetto Milan: il suo valore è raddoppiato in pochi mesi

Nonostante la spesa come detto di 4 milioni, secondo Transfermarkt il reale valore a gennaio di Lazetic non superava 1,5 milioni di euro. Ottime le recensioni sul suo conto, ma ancora tanto da dimostrare, vista anche la giovanissima età del calciatore serbo.

Da quando è sbarcato al Milan, il 18enne di Belgrado è sempre rimasto ai margini. Qualche panchina ma anche tante mancate convocazioni per l’ex Stella Rossa, che evidentemente è stato considerato non ancora maturo per debuttare in Serie A da mister Pioli e dai suoi collaboratori.

Negli ultimi allenamenti Lazetic si è rivisto al lavoro con il gruppo. Precedentemente si è parlato di sedute personalizzate per il nuovo acquisto, per riprendere la forma fisico-atletica adatta e soprattutto per non accelerare con il suo utilizzo prima di un vero e proprio adattamento.

La cosa sorprendente è che negli aggiornamenti odierni Lazetic vale già il doppio. Da 1,5 milioni si è passati ad una valutazione di cartellino intorno ai 3 milioni di euro. Una crescita che ci può anche stare, ma fa impressione pensare che in questo periodo Lazetic non ha mai giocato neanche un minuto in gare ufficiali.

foto Transfermarkt

Evidentemente è l’effetto Milan che fa crescere i cartellini dei calciatori a disposizione. Visto l’andamento positivo di squadra, che è al primo posto in classifica, tutti indirettamente subiscono un cambiamento verso l’alto. Anche un Lazetic in attesa di debutto ufficiale, con tanto di raddoppio della valutazione di mercato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)