Il Milan è fiducioso: Maldini pronto a chiudere il primo acquisto

Il Milan è fiducioso ed è convinto di poter chiudere presto la trattativa. Si tratta del primo acquisto per la prossima stagione, ed è un nome importante

Quello dell’anno prossimo sarà un Milan ancora più competitivo. La sensazione la si ha già a metà marzo, visto che la società sta già spingendo sull’acceleratore per battere i primi colpi di mercato.

maldini
Maldini (©LaPresse)

Nelle scorse settimane si è parlato di trattativa praticamente chiusa per Botman e ora Maldini, dopo il difensore, è passato all’assalto del centravanti, che i media hanno individuato in Divock Origi. Un nome che non scalda l’entusiasmo di tutti quanti ma che sicuramente rappresenta una pista concreta per il Diavolo. Nella mattina infatti sia la Gazzetta che il Corriere hanno parlato della possibile operazione in stile Olivier Giroud. Anche il francese è stato infatti un colpo low cost dalla Premier League per rinforzare il reparto avanzato, anche se per lui la società rossonera dovette versare un piccolo indennizzo (2 milioni) per prelevarlo dal Chelsea.

Il Milan spera stavolta di non dover sborsare nulla per il cartellino, ma si tiene comunque pronta all’eventualità. Tutto ovviamente legato alla situazione di Zlatan Ibrahimovic e all’eventuale decisione dello svedese di non rinnovare. Maldini gli ha proposto un prolungamento di un anno per una cifra tra i 3 e i 3,5 milioni. Se Ibra dovesse salutare, Origi è quindi il primo nome per affiancare proprio Giroud nel parco attaccanti.

Non rinnova: il Milan vuole l’accordo ed è convinto di riuscirci

L’indiscrezione sta trovando conferme un po’ da tutte le parti e anche Fabrizio Romano ha certificato la trattativa. Secondo l’esperto di mercato il club rossonero avrebbe già presentato un’offerta per l’attaccante classe ’95, contando di ottenere al giocatore a titolo gratuito. Un’operazione che secondo lui sta proseguendo spedita, dato che Origi “non sta prolungando il contratto con il Liverpool e il Milan sta spingendo per completare l’accordo”.

I rossoneri sono fiduciosi di arrivare a un accordo. Sul calciatore ci sono diversi club ma il Diavolo rappresenta un’opzione molto importante per la sua carriera. Romano quindi non ha dubbi: l’offerta è già stata presentata. Quell’offerta che il Corriere dello Sport stima di poco inferiore ai 3 milioni di euro l’anno. Nelle prossime settimane si capirà se Origi rappresenterà davvero il futuro del Milan, e viceversa.