Serie A, gli stadi tornano al 100% di capienza: novità sul Green Pass

Una buona notizia per i club e i tifosi della Serie A: finalmente presto gli stadi potranno essere riempiti completamente.

Le società di Serie A chiedono da tempo che la capienza degli stadi per le partite torni al 100%. Dopo essere risalita al 75% a febbraio, c’era la richiesta alle istituzioni di riportare tutto alla normalità. Sono state accontentate.

San Siro Curva Sud
San Siro Curva Sud (©LaPresse)

Stando a quanto rivelato dall’agenzia ANSA, dal 1° aprile la capienza tornerà al 100% e per accedere agli impianti sportivi basterà il Green Pass base. In precedenza era obbligatorio quello “rafforzato”, invece tra poche settimane non sarà più necessario. Una buona notizia per tanti tifosi.

La FIGC aveva consegnato un protocollo al Dipartimento Sport per assecondare le richieste delle squadre di Serie A, che sono state accontentate dal Governo. Si tratta di una scelta importante, perché in questo modo i club evitano di perdere altri soldi.

La vendita dei biglietti è un fattore importante per i bilanci e con capienze ridotte non è possibile sfruttare tutto il potenziale per ottenere ricavi. Già settimane addietro Paolo Scaroni, presidente del Milan, aveva invocato il ritorno degli stadi al 100% prendendo come esempio altre realtà nelle quali non c’erano restrizioni.

La speranza della dirigenza rossonera e delle altre della Serie A è che non ci siano più passi indietro da parte del Governo fino al termine della stagione. Ciascuna ha già dovuto rinunciare a una parte di introiti e auspica che non ci siano altri provvedimenti restrittivi sulle capienze negli impianti sportivi d’ora in avanti.