“È partito tutto da un gesto di Maignan”, il video che sbugiarda questa assurda ipotesi

Il video sta facendo il giro del web in questi minuti. C’è chi addossa le colpe a Maignan per un gesto provocatorio, ma la realtà è che tutto inizia prima

No, non è partito tutto da un gesto di Maignan. Il Milan ha vinto meritatamente a Cagliari con il risultato di 1-0, decisiva una rete bellissima di Ismael Bennacer. I rossoneri hanno creato quasi dieci nitide palle gol ma non sono riusciti a chiudere la partita. Finale un po’ concitato con insulti razzisti da parte dei tifosi del Cagliari nei confronti di Maignan e di Tomori. La stessa curva che ha rivolto gli stessi insulti a Lukaku e a Kean in precedenti episodi.

maignan

Qualcuno ha messo in giro una voce del falsa e soprattutto fuoriluogo che “tutto sarebbe partito da un gesto di Maignan verso la Curva”. Premesso che un gesto provocatorio non giustifica insulti razzisti, ed è assurdo che nel 2022 siamo qui a chiarirlo, ma la verità è un’altra ed è spiegata benissimo dal video che stiamo per mostrarvi. Si vede in maniera chiarissima che dalla Curva del Cagliari arrivano tantissimi oggetti come bottiglie e altro, dopodiché Maignan si gira e fa un gesto. Poi arriva Tomori e fa come per chiedere “perché?” agli stessi tifosi sardi. Poi si è scatenata la rissa in campo.