Calciomercato Milan, esce allo scoperto: “Sto per prendere una decisione”

Arrivano dichiarazioni importanti dal giocatore obiettivo di mercato del Milan. Ha fatto sapere che presto prenderà una decisione…

Con il passare dei giorni si fomentano le discussioni sul prossimo mercato estivo. Il Milan, con tutta probabilità, sarà uno dei club che agirà in maniera sostanziale. Tante le mosse di mercato in programma, sia in entrata che in uscita. L’obiettivo numero è quello di sfoltire la rosa degli elementi ridonanti e allo stesso tempo rinforzarla per aumentare il tasso tecnico.

Ajax
Ajax (©LaPresse)

La prossima stagione il Milan ha il grande obiettivo di tornare competitivo anche nell’Europa delle grandi. Per farlo sarà necessaria più qualità. Maldini e Massara stanno lavorando sodo per individuare i giusti rinforzi. Si parla di un colpo per reparto, o anche di più, considerando che le uscite non mancheranno.

Con gli addii quasi certi di Franck Kessie e Alessio Romagnoli, il Milan sarà obbligato a mettere a segno almeno un colpo a centrocampo e uno in difesa. Molto importante sarà anche valutare e prendere una decisione sui diversi giocatori attualmente in prestito. Da Bakayoko a Florenzi, per arrivare a Brahim Diaz e Messias.

Potrebbero essere alla porta anche giocatori come Samuel Castillejo e Fodé Ballo-Tourè, che attualmente si trovano ampiamente ai margini del progetto rossonero. I profili che attualmente sono più graditi alla dirigenza portano i nomi di Sven Botman e Renato Sanches, i due giocatori del Lille che potrebbero sostituire in estate Kessie e Romagnoli.

Per la difesa piace molto un altro profilo. Parliamo però di un esterno, che potrebbe interscambiarsi con Davide Calabria.

Milan, l’esterno annuncia l’addio al suo club: presto la decisone sul futuro

Il Milan segue con grande interesse il giocatore in scadenza di contratto con l’Ajax. In estate si esaurirà il suo contratto con gli olandesi, e lui ha già annunciato che cambierà club. Si tratta di Noussair Mazraoui, esterno destro di difesa cresciuto e formatosi nel club di Amsterdam. Qualche settimana fa è arrivata la clamorosa notizia di un pressing del Milan per il talento marocchino. Un’indiscrezioni che ha posto diversi interrogativi, dato che nello stesso tempo Maldini e Massara valutano concretamente l’opzione di riscattare Florenzi dalla Roma.

Noussair Mazraoui (©Getty Images)

Nello stesso tempo si sono fatte insistente le voci di un’offerta già presentata dal Barcellona per Mazraoui e di un interesse vivo anche del Bayern Monaco. L’esterno ha comunque smentito di aver firmato dei pre-accordi e di recente è tornato a fare chiarezza sulla sua posizione. Intervistato dall’emittente olandes NOS, Mazraoui ha affermato di essere in un periodo di riflessione.

È sicuro di cambiare club, ma dovrà valutare tanti fattori importanti. Nel giro di due mesi prenderà la sua decisione definitiva su quale sarà la sua nuova casa in estate. Queste le dichiarazione del giocatore:

“Sto pensando molto a dove andare. Valuterò il progetto, il contratto, il nome del club. È tutto molto importante. Mancano 2 mesi e in questi 2 mesi la mia decisione verrà presa. Il mio idolo? Dani Alves, senza dubbio”.

Proprio Dani Alves è da poco tornato a vestire la maglia del Barcellona. È un segnale in chiave mercato per Noussair Mazraoui? Staremo a vedere.