Milan, perché Tomori e Brahim Diaz sono a Dubai: l’evento insieme a Pioli – FOTO

Fikayo Tomori e Brahim Diaz sono volati a Dubai. Ecco perché i due calciatori del Milan si trovano negli Emirati Arabi Uniti. Domani saranno protagonisti

Il Milan sarà per la terza una volta presente a Dubai per l’EXPO 2020. Il club rossonero, approfittando della pausa per le Nazionali, manderà una delegazione negli Emirati Arabi Uniti: l’ultima volta era toccato a Ivan Gazidis, che ne aveva approfittato per dialogare con diversi partners commerciali.

tomori brahim diazOra, come riferisce Expo, attraverso una nota, ripresa dall’Ansa, toccherà a Stefano Pioli e ad alcuni calciatori presenziare alla manifestazione. Domani, 22 marzo, i rossoneri prenderanno parte ad una sessione pubblica di domande e risposte, dopo aver partecipato ad uno speciale allenamento con dei bambini, che riceveranno un kit tutto rossonero. Allenamento che si svolgerà presso l’AC Milan Acadamy di Expo 2020 Dubai presso lo Sports, Fitness and Wellbeing Hub.

Tomori e Brahim Diaz già a Dubai

Storia Instagram Tomori
Storia Instagram Tomori

E’ evidente che non partiranno per Dubai i calciatori che sono stati convocati dalle loro Nazionali. Certa la presenza di Brahim Diaz e Fikayo Tomori, esclusi da Spagna e Inghilterra. E’ stato lo stesso calciatore inglese a mostrare al Mondo di trovarsi a Dubai con Brahim Diaz, attraverso i social. Nella storia Instagram, l’ex Chelsea e il fantasista, indossano la maglia bianca di allenamento del Milan, e sorridono sotto il sole degli Emirati, pronti a vivere questa esperienza.