Rebic sacrificato per lo scippo all’Inter: il Milan prova il colpo

Si guarda in casa Napoli per rafforzare la trequarti. L’ultima idea – secondo quanto riporta in Spagna, Marca – porterebbe ad una sfida di mercato con l’Inter. Ecco il nome che stuzzica la Fantasia delle milanesi

Giovedì sarà uno dei calciatori da tenere maggiormente d’occhio per l’Italia di Roberto Mancini. A Palermo, gli azzurri affronteranno la Macedonia del Nord, per la semifinale dei Playoff Mondiali: tra le fila avversarie ci sarà anche Eljif Elmas. Il centrocampista, che sa giocare un po’ in tutti i ruoli della trequarti, è autore di un’ottima stagione con la maglia del Napoli.

Ante Rebic
Ante Rebic (©LaPresse)

In 39 partite disputate, per un totale di 2157 minuti, è andato a segno sei volte e realizzato sei assist. In campionato i gol sono stati però solamente due, alla prima partita contro il Venezia e poi contro il Milan, a San Siro, un centro davvero pesante.

Le prestazione del classe 1999 non stanno passando inosservate, tanto che in Spagna danno sulle sue tracce anche il Milan. A lanciare la notizia di un forte interessamento da parte del club rossonero per Elmas è il quotidiano Marca, che parla di una super sfida di calciomercato per l’estate.

Oltre al Diavolo, infatti, anche il macedone piacerebbe parecchio anche all’Inter, che aveva provato a portarlo a Milano qualche anno fa ma Conte gli preferì Nicolò Barella. Oggi, però, sarebbe pronta a riprovarci.

Scambio con Rebic

Marca si spinge oltre, ipotizzando la possibile trattativa tra il Milan e il Napoli, con i rossoneri che sarebbero pronti a mettere sul piatto il cartellino di Ante Rebic. Uno scambio alla pari tra il croato e il macedone, con una valutazione di entrambi di 35 milioni di euro. Un’idea, però, che non sembrerebbe scaldare più di troppo Aurelio De Laurentiis.

L’ex Eintracht Francoforte sta vivendo una stagione davvero complicata. Tanti infortuni e un girone di andata passato più in infermeria che sul campo. Fino a questo momento i gol segnati sono solamente tre, due in Serie A e uno in Champions League.

Rebic, da quando è al Milan, ha sempre letteralmente cambiato passo nel girone di ritorno. Cosa che al momento non c’è stato: in via Aldo Rossi sperano che possa esserci, per dare un contributo importante in questo finale di stagione. E’ ovvio, però, che sul croato che il prossimo 21 settembre compirà 29 anni ci siano delle valutazioni in corso