Football Money League, Deloitte corregge la posizione del Milan: cosa è successo

Deloitte ha corretto la posizione del club rossonero nella Football Money League 2020/2021: c’era stato un errore.

La Football Money League è la classifica per fatturati dei club calcistici e ogni anno l’azienda Deloitte pubblica l’aggiornamento dopo aver studiato i diversi bilanci. Nella giornata di ieri è stata ufficializzata la nuova graduatoria, ma con un errore che riguardava il Milan.

Casa Milan
Casa Milan (©LaPresse)

Infatti, il club rossonero era stato posizionato in 30esima posizione con 161,1 milioni di euro di ricavi. Anche dietro alla Lazio. C’è stato parecchio stupore nel vedere tale risultato e, infatti, dopo poche ore è emerso che Deloitte avrebbe fatto una correzione dopo aver commesso un errore nella valutazione dei conti del Diavolo.

Oggi c’è stata la puntuale rettifica e la Football Money League 2020/2021 è stata aggiornata nella maniera giusta. Il Milan è stato posizionato al diciannovesimo posto con un fatturato di 216,3 milioni. Tra le italiane solamente la Juventus (nona con 433,5 milioni) e l’Inter (quattordicesima con 330,9) sono davanti.

La classifica stilata da Deloitte vede il Manchester City in testa con un fatturato da 644,9 milioni. Sul podio ci sono Real Madrid (640,7 milioni) e Bayern Monaco (611,4 milioni). I ricavi di questi tre top club dimostrano quanta strada debba fare ancora il Milan per arrivare ai vertici e senza un nuovo stadio sarà impossibile riuscirci. La stessa Juventus, che ha un impianto di proprietà, è comunque distante di oltre 200 milioni dalla vetta della Football Money League 2020/2021.

In generale competere con le squadre della Premier League, le big della Liga, il Bayern Monaco e il PSG non è semplice. Però il Milan ha avviato un percorso che gradualmente dovrebbe portarlo ad essere più forte. Poter costruire un nuovo stadio rappresenterebbe la ciliegina sulla torta di un progetto che in questi anni sta dando dei risultati positivi sia in termini economici che sportivi. Intanto è fondamentale qualificarsi sempre alla Champions.

DELOITTE FOOTBALL MONEY LEAGUE 2020/2021

  1. Manchester City 644,9 milioni di euro;
  2. Real Madrid 640,7 milioni;
  3. Bayern Monaco 611,4 milioni;
  4. Barcellona 582,1 milioni;
  5. Manchester United 558 milioni;
  6. Paris Saint-Germain 556,2 milioni;
  7. Liverpool 550,4 milioni;
  8. Chelsea 493,1 milioni;
  9. Juventus 433,4 milioni;
  10. Tottenham 406,2 milioni;
  11. Arsenal 366,5 milioni;
  12. Borussia Dortmund 337,6 milioni;
  13. Atletico Madrid 332,8 milioni;
  14. Inter 330,9 milioni;
  15. Leicester City 255,5 milioni;
  16. West Ham 221,5 milioni;
  17. Wolverhampton 219,2 milioni;
  18. Everton 219,1 milioni;
  19. Milan 216,3 milioni;
  20. Zenit San Pietroburgo 207,3 milioni.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)