Milan, la minaccia della Juve: fanno sul serio per l’esterno

Arriva una cruciale indiscrezione di mercato: Max Allegri ha chiesto alla Juventus il gioiello italiano, lo stesso che tanto piace al Milan…

Il Milan è pronto a rinforzarsi in vista della prossima stagione. L’obiettivo è quello di migliorare il tasso tecnico della squadra al fine di essere più competitivo nell’Europa delle grandi. Abbiamo visto come ai gironi di qualificazione di Champions League, i rossoneri abbiano dimostrato grande tenacia, ma a mancare è stata proprio quella maggiore qualità ed esperienza.

Arrivabene
Arrivabene (©LaPresse)

I reparti da ritoccare sono in pratica tutti. Dalla difesa al centrocampo, per arrivare alla trequarti e all’attacco. Sicuramente, il Milan dovrà fare in modo in estate di trovare quella qualità mancante nel ruolo di trequartista ed esterno destro d’attacco. La scorsa stagione ci si aspettava un gran colpo oltre a Brahim Diaz al centro del reparto, ed invece non è arrivato alcun rinforzo.

Mentre sulla destra è arrivato Junior Messias, che nonostante le ottime doti nell’uno contro uno non è proprio il profilo ideale per competere ad alti livelli. Il futuro del brasiliano è ancora incerto. Maldini e Massara potrebbero decidere di riscattarlo dal Crotone ma magari con uno sconto. Nel frattempo però la dirigenza è vigile sul mercato, molto interessata ad un profilo italiano per migliorare la qualità alla destra dell’attacco.

Milan, sfida alla Juve per il gioiello del Sassuolo

Stefano Pioli gradisce particolarmente il profilo di Domenico Berardi. Questa stagione, l’esterno azzurro, sta facendo faville. È tra gli attaccanti più prolifici d’Europa, nonostante sia appunto un’ala. 14 reti e 14 assist nell’attuale Serie A. Le sue caratteristiche sarebbero perfette nel 4-2-3-1 del tecnico rossonero, posto come terzo della trequarti a destra.

Domenico Berardi
Domenico Berardi (©Getty Images)

Berardi è un profilo completo. Tiro, assist, dribbling e gol lo rendono uno dei profili più appetibili d’Italia. Il Milan lo sa bene, e in estate potrebbe tentare il colpaccio. Diverse fonti affermano che il neroverde gradirebbe di buon grado il passaggio in rossonero, ma resta da convincere il Sassuolo. Da sempre bottega carissima, è pronto a chiedere ben 35 milioni di euro per privarsi del suo miglior talento.

Domenico però è pronto e probabilmente non vorrà più sentirne di rimanere in Emilia. Oltre ai rossoneri, anche la Fiorentina ha mostrato grande interesse per lui, ma dopo l’acquisto di Ikonè la Viola sembra essere a posto in quella posizione. È spuntata invece un’altra concorrente nelle ultime ore.

Juventus, Allegri chiama Berardi: perfetto per il suo 4-3-3

La Juventus ha tutta l’intenzione di puntare su Domenico Berardi. A riportarlo è Giovanni Albanese, accreditato giornalista de La Gazzetta dello Sport. Il numero 25 del Sassuolo sarebbe una chiara richiesta di Max Allegri per sostituire Federico Bernardeschi. L’ex Fiorentina difficilmente rinnoverà il suo contratto in bianconero e sembra ormai essere alla porta.

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri (©LaPresse)

Albanese aggiunge che la Juventus vuole costruire la prossima rosa sulla base di un 4-3-3, per questo Berardi sarebbe più che adatto al modulo futuro di Allegri. In estate sarà sfida tra Milan e Juventus per l’esterno? Certo è che il Sassuolo gode di migliori rapporti con i bianconeri; basti pensare all’affare Locatelli. Tante agevolazioni economiche per quel colpo.

Probabilmente, molto potrebbe dipendere dalle volontà del giocatore stesso.