Contatti e fumata bianca: il Milan piazza il colpo

Arrivano ulteriori conferme sul colpo in attacco. La fumata bianca è davvero vicina: previsti nuovi contatti per chiudere l’affare definitivamente. Il punto della situazione

Il progetto Milan corre spedito. La qualificazione in Champions League davvero ad un passo – sono quindici i punti di distacco dal quinto posto – sta permettendo a Paolo Maldini e Frederic Massara di lavorare con maggiore tranquillità.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

In quel di via Aldo Rossi le idee sono chiare e si sta apparecchiando il mercato per piazzare i colpi già in questa Primavera. L’ultima pausa per le Nazionali, prima di questa, è stata l’occasione per avvicinarsi con decisione a Sven Botman. E’ stato così trovato un accordo, con il suo entourage, che si è recato a Casa Milan, come abbiamo documentato attraverso le immagini.

Altro accordo

Ora è la volta di Divock Origi. Sull’attaccante belga del Liverpool, ormai, arrivano solo conferme, da ogni parte. In Italia si dà l’affare in dirittura d’arrivo ma anche in Inghilterra si sta spingendo molto verso questa direzione. In mattinata a parlare di Origi è il Corriere dello Sport.

L’accordo tra le parti è ormai stato praticamente raggiunto: per il classe 1995, che si svincolerà a parametro zero dai Reds, è pronto un contratto da quattro stagione a circa quattro milioni di euro netti. Una via di mezzo tra la richiesta di 4,5 e la proposta di 3,5 dei rossoneri.

Ma a fare la differenza è chiaramente la volontà di Origi, che dopo l’esperienza positiva, anche se non da titolare, al Liverpool, ha voglia di confrontarsi in un nuovo palcoscenico, quello della Serie A, con un’altra maglia gloriosa, quella del Milan.

Nello staff tecnico del Diavolo c’è l’estrema convinzione che Origi sia proprio il profilo giusto per la squadra di Stefano Pioli. L’ex Lille non segna molto ma per caratteristiche appare essere perfetto per gli schemi e l’idea di calcio del tecnico italiano. E poi è sotto gli occhi di tutti che in Serie A, i calciatori che hanno maturato esperienza in Inghilterra, vanno in gol con più costanza. Il Milan anche per Origi potrà usufruire del Decreto Crescita, un dettaglio non da poco.

Come detto, sono previsti ulteriori contatti tra le parti nelle prossime ore per provare a chiudere definitivamente l’affare, sistemando così gli ultimi dettagli che porteranno alla firma