Milan, doppio colpo dalla Ligue 1 | Sprint finale e dettagli

Il Milan continua a lavorare per portare nuovi elementi all’interno della propria rosa. Due gli obiettivi dichiarati dalla Francia.

Un canale a dir poco privilegiato. La Ligue 1 è campionato a cui attingere in maniera proficua per il Milan, un trend che dura ormai da diversi anni e che non sembra teso a terminare.

Lille
Il Lille esulta (©LaPresse)

Da quando il capo-osservatori del Milan è un certo Geoffrey Moncada, monegasco che vanta ottimi rapporti col panorama calcistico francese, il club non disdegna innesti provenienti proprio da quel campionato.

Come sottolinea Tuttosport, il Milan di recente si è assicurato dal territorio transalpino elementi come Rafael Leao, Kalulu, Tatarusanu, Pellegri, Maignan e Ballo-Touré. E non è finita qui: i primi due colpi della prossima stagione dovrebbero arrivare sempre dalla Ligue 1.

50 milioni di euro per i due innesti: lavori in corso

Ormai non è una notizia nuova di zecca, anzi. Il Milan vuole rinforzarsi con due calciatori che stanno facendo la voce grossa in Francia, ma non di nazionalità Bleus. Due titolarissimi del Lille individuati da tempo come colpi ideali per sopperire a determinate mancanze in rosa.

In sintesi; non è una novità parlare di Sven Botman e Renato Sanches nel mirino del Milan per la prossima stagione. Il difensore olandese ed il mediano portoghese rappresentare due obiettivi concreti, su cui Paolo Maldini sta lavorando da tempo. Ben consigliato sempre dai talent scout di Moncada.

Renato Sanches (©LaPresse)

Per Botman il Milan si era già mosso a gennaio, ma come ricorda il quotidiano sportivo torinese la trattativa era apparsa dispendiosa e troppo affrettata. I rossoneri, soddisfatti del proprio reparto arretrato almeno fino a fine stagione, hanno deciso dunque di posticipare l’affare. Incontri e colloqui avviati da tempo, come dimostrato dalla visita degli agenti di Botman a Casa Milan in febbraio.

Sanches è un vecchio pupillo del Milan e l’estate 2022 sembra essere il momento più ideale per portarlo in rossonero. L’addio di Kessie spingerà Maldini a provare il colpaccio, anche grazie all’aiuto di Jorge Mendes che potrebbe indirizzare il suo assistito verso San Siro.

Ma quanto costerebbe la doppia operazione da Lille? Si parla di circa 50 milioni di euro (20 per il cartellino di Sanches e 30 per quello di Botman). Ma il Milan sta lavorando in queste settimane decisive per dimezzare la cifra totale, sperando nel buon feeling con la società francese.

Una cosa è sicura. Botman e Sanches ad oggi rappresentano due primissime scelte in casa Milan. Non vi sono dubbi sulla volontà di Pioli di avere entrambi in rosa per l’avvio della stagione 2022-2023.