Ballo-Touré, la scelta è fatta: Maldini ha individuato il sostituto

Il club rossonero difficilmente confermerà Ballo-Touré, si parla già dell’acquisto di un nuovo terzino: circolano diversi nomi, a partire da Parisi.

Tra le operazioni di mercato che il Milan farà nella prossima sessione estiva del calciomercato ci sarà probabilmente l’ingaggio di un laterale sinistro difensivo. Salvo colpi di scena, Fodé Ballo-Touré non verrà confermato.

Genoa
Genoa (©LaPresse)

Il 25enne senegalese è costato circa 5 milioni di euro, ma non ha convinto finora. Non a caso Stefano Pioli gli ha preferito Alessandro Florenzi quando si è trovato a sostituire lo squalificato Theo Hernandez contro l’Empoli. Un chiaro segnale del fatto che l’ex Monaco non goda più di grande considerazione.

Per l’allenatore rossonero è fondamentale avere un sostituto affidabile di Theo Hernandez e la dirigenza pensava di aver fatto un buon colpo prendendo Ballo-Touré, però probabilmente verrà fatta un’altra scelta per la prossima stagione. Il senegalese dovrebbe fare ritorno in Ligue 1 e lasciare spazio a un altro terzino.

Ballo-Touré via, non solo Parisi: piace un altro terzino sinistro

Il Milan sta valutando diversi laterali difensivi mancini e tra i nomi più chiacchierati di questo periodo c’è Fabiano Parisi. Il classe 2000 sta disputando una buona stagione con l’Empoli e potrebbe diventare un obiettivo concreto in vista della prossima sessione estiva del calciomercato.

Paolo Maldini e Frederic Massara hanno un buon rapporto con il club toscano, con il quale discutono anche del centrocampista Kristjan Asllani. Da Empoli nel 2019 sono già arrivati Rade Krunic e Ismael Bennacer, non sono esclusi nuovi colpi.

Parisi è un’idea, ma in Serie A c’è anche un altro terzino mancino che il Milan segue con interesse. Si tratta di Andrea Cambiaso del Genoa. I colleghi di calciomercato.com spiegano che la dirigenza è convinta delle sue caratteristiche sia fisiche che tecnico-tattiche. Sarebbe lui la prima scelta.

Andrea Cambiaso

Ci sono stati dei primi contatti esplorativi e presto ci sarà un confronto con il Genoa per provare a imbastire una trattativa. Anche la Juventus e altre squadre della Serie A sono interessate a Cambiaso, il cui contratto scade a giugno 2023. Si potrebbe scatenare una sorta di asta per il suo ingaggio.

Il Milan punta a prendere un giovane italiano anche per una questione di liste, sia il 22enne rossoblu che Parisi sarebbero perfetti. Vedremo che mosse faranno Maldini e Massara nelle prossime settimane. Anche se la stagione sportiva è lontana dalla conclusione, la dirigenza prepara già la campagna acquisti estiva.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)