Milan, colpo a zero dalla Liga! È un ex Manchester United

Messias potrebbe lasciare Milanello a fine stagione, riscatto incerto: il club rossonero valuta un sostituto che può arrivare “gratis”.

Il futuro di Junior Messias al Milan è in bilico. Al termine del campionato la dirigenza dovrà decidere se esercitare o meno il diritto di riscatto per l’acquisto del suo cartellino. Il Crotone spera di incassare i 5,4 milioni di euro pattuiti, ma non è escluso un eventuale sconto soprattutto se la squadra calabrese retrocedesse in Serie C.

Paolo Maldini
Paolo Maldini, direttore tecnico del Milan (©Ansa Foto)

Leggendo anche i social network, i tifosi rossoneri sono abbastanza d’accordo sul volere un esterno destro offensivo più forte del brasiliano. Quest’ultimo si è anche comportato bene in alcune partite e ha pure messo a segno 5 gol, però su quella fascia a Stefano Pioli servirebbe un rinforzo di spessore maggiore rispetto al suo e a quello di Alexis Saelemaekers.

Diverse fonti giornalistiche di calciomercato danno Domenico Berardi come possibile obiettivo, però il Sassuolo lo valuta 35 milioni e non si tratta di un affare semplice. Anche arrivare a Ismaila Sarr del Watford, altro profilo che piace, è complicato. Paolo Maldini e Frederic Massara stanno valutando più profili.

Addio Castillejo, idea a zero: la rinascita alla Real Sociedad

Il Milan da qui alla fine della stagione valuterà attentamente il rendimento di Messias e le soluzioni alternative al riscatto del brasiliano. In ogni caso, un esterno destro offensivo lascerà Milanello: Samuel Castillejo. La cessione dell’ex Villarreal è attesa già dall’ultima sessione estiva del calciomercato e nella prossima avverrà sicuramente.

Secondo quanto rivelato da Alfredo Pedullà su Gazzetta.it, una delle idee del Milan per il ruolo di ala offensiva è Adnan Januzaj. Il 27enne belga gioca nella Real Sociedad e ha un contratto in scadenza a fine giugno 2022. Potrebbe non rinnovare e dunque essere tesserato come parametro zero. Anche il Napoli ci pensa. Entrambi i club italiani hanno effettuato dei sondaggi, il giocatore ha più richieste e le valuterà.

Adnan Januzaj

L’ex talento del Manchester United in questa stagione ha collezionato 36 presenze con 4 gol e 3 assist, numeri che non impressionano. Per venticinque volte è partito come titolare nella squadra allenata da Imanol Alguacil, che ha nel suo organico anche un altro calciatore che piace tantissimo al Milan ma che è praticamente inarrivabile: l’attaccante svedese Alexander Isak.

Tornando a Januzaj, non dà la sensazione di essere una prima scelta per la società rossonera. Solo un’opportunità presa in considerazione nel caso in cui dovessero saltare altri obiettivi.