E’ in Italia: i tifosi sognano il colpo a zero

Il trequartista, accostato in più sessioni di calciomercato al Milan, è sbarcato in Italia. Weekend nel nostro paese per il calciatore e la famiglia

Un weekend con la famiglia in Italia, che fa sognare i tifosi. Il trequartista spagnolo – come è possibile vedere sui canali social della compagna – ha passato il fine settimana a Firenze.

Real Madrid
Real Madrid (©LaPresse)

Stiamo parlando di Isco, sbarcato nel capoluogo toscano, come un vero turista. Insieme a Sara Salamo e i figli, hanno visitato la città tra musei e tutte le bellezze che Firenze può offrire.

E’ inevitabile che un’intera città abbia iniziato a sognare il colpo Isco. Il giocatore in passato è stato accostato con forza al Milan ma a gennaio, lo spagnolo sarebbe diventata un’idea anche per la Fiorentina. Ecco perché in queste ore a Firenze non si sta parlando di altro.

Ecco chi lo vuole

Stando agli ultimi rumors di calciomercato nel futuro di Isco può davvero esserci l’Italia. Oltre a Milan e Fiorentina, il giocatore non sarebbe mai uscito dai radar della Juventus. La pista più percorribile, però, appare essere quella che lo porterebbe a Siviglia ma finché non ci saranno le firme, si potrà sognare lo sbarco in Serie A del calciatore.

L’unica certezza è che il classe 1992 al termine della stagione lascerà il Real Madrid. Il giocatore non rientra nei piani dei Blancos e nemmeno un cambio di guida – si ipotizza un addio di Carlo Ancelotti, in estate – farebbe cambiare le carte in tavolo.

Il giocatore di Benalmadena, il prossimo 21 aprile compirà 30 anni, e si prepara dunque a firmare, con molta probabilità, l’ultimo contratto importante della sua carriera. Non resta dunque che attendere per capire dove deciderà di giocare Isco.

Cercherà il rilancio dopo un anno passato praticamente sempre in panchina. Con il Real Madrid, il classe 1992 ha giocato 11 partite in Liga e 3 in Coppa del Re, segnando due gol, uno per competizione