Dalla Spagna: Raiola lo offre al Milan, occasione low-cost

Il noto procuratore italo-olandese, che ha da sempre rapporti di amore-odio con il Milan, avrebbe proposto un calciatore in scadenza.

Il rapporto tra Mino Raiola ed il Milan è stato spesso burrascoso. Ha viaggiato sempre tra alti e bassi, con momenti più idilliaci ed altri in cui il noto procuratore non ha mancato di rendersi antipatico all’ambiente rossonero.

raiola
Mino Raiola (©Ansa Foto)

Raiola ha collaborato spesso sul mercato con il Milan ai tempi di Adriano Galliani, dirigente che ha sempre avuto ottimi rapporti con l’agente italo-olandese. Schietto ma molto meno brillante il feeling tra club e procuratore negli ultimi anni, sia nel breve periodo di Yonghong Li a capo del club, sia con la proprietà attuale.

Va ricordato come Raiola venga imputato come il fautore principale dell’addio a parametro zero di Gianluigi Donnarumma. Così come potrebbe esserlo di quello prossimo di Alessio Romagnoli, in scadenza col Milan e difficilmente propenso al rinnovo a ribasso. Ma nonostante ciò, pare che l’agente abbia proposto al club di via Aldo Rossi un nuovo affare per l’estate.

Via dalla Spagna: il Milan sfida il Napoli

La novità arriva dal noto quotidiano iberico AS. Dalla Spagna sono convinti che Raiola abbia dialogato di recente con Paolo Maldini e col resto della dirigenza del Milan, mettendo sul piatto un calciatore di cui cura gli interessi.

Ai rossoneri è stato proposto il cartellino di Adnan Januzaj, esterno d’attacco belga che gioca nella Real Sociedad. Il classe ’95 lascerà sicuramente il suo attuale club d’appartenenza per scadenza di contratto. Il giornale spagnolo parla di rinnovo sempre più lontano, descrivendo le possibili opzioni future per il 27enne.

januzaj
Adnan Januzaj (©LaPresse)

Raiola non è propriamente l’agente di Januzaj, ma ha ottimi rapporti con l’agenzia di procura sportiva che lo segue e dunque ha ricevuto il mandato di trovargli un nuovo club dopo la scadenza con la Real. Tra i club interpellati c’è il Milan, ma anche il Napoli: la società partenopea sta pensando a questo possibile innesto per il dopo-Insigne.

Januzaj sta giocando da protagonista nel club di San Sebastian, dimostrando il talento cristallino di cui si parla da quando è giovanissimo. Il belga però ha spesso perso grandi occasioni, non riuscendo forse mai a fare il salto di qualità per trasformarsi in un top player.

Nel Milan di Pioli potrebbe fare comodo, soprattutto come alternativa sulle corsie esterne offensive. Januzaj sa giocare con naturalezza sia a destra che a sinistra, grazie ad un educato piede mancino. Non proprio un bomber (solo 4 reti in stagione) ma certamente un talento imprevedibile, che tecnicamente e fisicamente ricorda lo spagnolo Deulofeu.