LIVE Milan-Bologna 0-0: rossoneri spreconi, due punti buttati

Diretta live Milan-Bologna: cronaca in tempo reale e risultato finale della partita del campionato di Serie A 2021/2022.

Dopo Napoli e Inter, che hanno battuto rispettivamente Atalanta e Juventus, tocca al Milan rispondere. A San Siro c’è il Bologna da affrontare.

Milan Bologna
Milan-Bologna (foto MilanLive)

Deludente pareggio della squadra di Stefano Pioli, che crea tantissime occasioni ma non riesce a fare gol. Il risultato finale di 0-0 lascia veramente l’amaro in bocca. Due punti buttati dai rossoneri, che adesso sono solo a +1 sul Napoli e +4 sull’Inter (che deve ancora giocare il recupero a Bologna).

Milan-Bologna: la cronaca della partita

90’+8′ – FINITA. Milan-Bologna 0-0: rossoneri spreconi.

90’+8′ – Ammonito Orsolini per fallo su Maignan.

90’+5′ – Skorupski miracoloso sul colpo di testa di Rebic sul corner di Theo Hernandez.

90’+5′ – Rossoneri all’assalto, ma niente gol ancora.

90’+2′ – Ibrahimovic di testa manda alto, poteva fare meglio.

90′ – Otto minuti di recupero concessi dall’arbitro Marinelli.

86′ – Tomori di testa colpisce male, era solo in area avversaria: palla altissima.

84′ – Florenzi ci prova dalla distanza, Skorupski para in due tempi.

82′ – Fuori Medel e Dijks, entrano Bonifazi e Mbaye.

79′ – Brutto scontro Ibra-Medel in area rossoblu, entrambi perdono sangue e devono essere curati dai dottori delle due squadre.

75′ – Pioli inserisce anche Florenzi per Calabria.

72′ – Palla interessante all’indietro di Ibra per Leao, che non centra la porta dall’interno dell’area. Altra chance sprecata.

70′ – Pioli mette Ibrahimovic per Giroud e Kessie per Bennacer. Kasius e Soriano per Hickey e Svanberg nel Bologna.

69′ – Bennacer tenta il tiro mancino da lontano, Skorupski si salva in corner.

67′ – Rebic manda altissimo da dentro l’area sul buon cross di Leao.

65′ – Cross basso e insidioso di Theo Hernandez, ma Giroud non ci arriva e si dispera.

61′ – Occasione Milan: Calabria dall’interno dell’area calcia a incrociare col destro, pallone fuori di poco anche per la deviazione di Medel. Nonostante il tocco dell’ex Inter, l’arbitro Marinelli non concede il corner.

60′ – Esce Barrow, entra Orsolini.

58′ – Barrow rimane a terra per un problema fisico.

56′ – Ripartenza veloce del Milan, Leao calcia col destro trovando Theate a deviare in angolo.

54′ – Bennacer da fuori area non inquadra la porta.

49′ – Barrow ci prova col destro dalla distanza, palla alta.

47′ – Skorupski si salva coi piedi sul tiro di Leao dall’interno dell’area.

46′ – INIZIA IL SECONDO TEMPO! Pioli mette subito Rebic per Messias.


45’+1′ – PRIMO TEMPO CONCLUSO. Milan-Bologna 0-0. Occasioni da una parte e dall’altra.

45′ – Un minuto di recupero.

45′ – Super Skorupski sul colpo di testa di Giroud su cross di Tonali.

42′ – Cross di Theo Hernandez per Giroud, che di testa non riesce a battere Skorupski: il portiere polacco blocca.

40′ – Ammonito Dijks per fallo netto su Brahim Diaz a metà campo.

39′ – Tomori compie un anticipo decisivo in area milanista, evitando il tiro a botta sicura di un avversario.

38′ – Rossoneri un po’ troppo imprecisi in fase offensiva.

33′ – Theo Hernandez lascia partire un missile da fuori area, pallone a lato di poco.

29′ – Buona sponda di Giroud per Calabria, che da posizione favorevole calcia alto.

26′ – Maignan super sul tiro dalla distanza di Barrow, palla alzata sopra la traversa.

23′ – Medel mura Brahim Diaz al momento del tiro in area, i rossoneri chiedono rigore per un presunto tocco di braccio del cileno. Niente penalty, la scelta dell’arbitro sembra giusta.

22′ – Occasione per gli emiliani, dall’interno dell’area Aebischer calcia centralmente e sciupa: Maignan para senza affanni.

21′ – Arnautovic ci prova col sinistro da fuori area, palla alta.

19′ – Gran verticalizzazione di Bennacer per Leao, bravo Soumaoro a mettere in corner anticipando Rafa.

16′ – Leao col sinistro manda alto dall’interno dell’area, buona chance.

14′ – Svanberg cerca al tiro a giro dal limite, Maignan non si fa sorprendere.

12′ – Theo Hernandez tenta la botta dalla distanza, ma calcia centralmente e Skorupski non ha problemi a bloccare.

10′ – Il Milan vuole fare la partita, però deve fare attenzione alle ripartenze del Bologna.

5′ – Aebischer prova il tiro da fuori, ma è debole e viene parato facilmente da Maignan.

4′ – Bell’assist di Hickey per il taglio di Dijks, che si era liberato di Calabria ma in area davanti a Maignan non riesce ad agganciare col sinistro. Rossoblu pericolosi.

3′ – Cross di Calabria, sponda di testa di Kalulu per Tomori ma Skorupski anticipa l’ex Chelsea al momento decisivo.

1′ – Partito il match!

Alle ore 20:45 l’arbitro Marinelli fischierà l’inizio della sfida.

Serie A, Milan-Bologna: preview e formazioni ufficiali

Archiviata la pausa nazionali, il Milan torna in campo e di fronte ha il Bologna. A San Siro lo stadio è quasi completamente pieno per spingere la squadra di Pioli a vincere e a riportarsi così a +3 sul Napoli in classifica. Importante rispondere ai successi degli azzurri e dell’Inter.

I rossoneri sanno di non poter sottovalutare questo impegno, bisogna dare il massimo per conquistare i 3 punti. Nella formazione titolare il mister esclude Kessie, rilanciando dall’inizio Brahim Diaz come trequartista. A destra nel tridente offensivo ancora Messias preferito a Saelemaekers. Davanti Giroud, con Ibrahimovic e Rebic che partono dalla panchina. Assente Romagnoli, che ha accusato un infortunio muscolare.

Di seguito le formazioni ufficiali di Milan-Bologna.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Hernández; Bennacer, Tonali; Messias, Díaz, Leão; Giroud. A disp.: Mirante, Tătăruşanu; Ballo-Touré, Florenzi, Gabbia; Bakayoko, Castillejo, Kessie, Krunić, Saelemaekers; Ibrahimović, Rebić. All.: Pioli.

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Soumaoro, Medel, Theate; Hickey, Schouten, Svanberg, Aebischer, Dijks; Barrow, Arnautović. A disp.: Bardi; Binks, Bonifazi, Kasius, Mbaye; Soriano, Vignato, Viola; Falcinelli, Orsolini, Sansone, Santander. All.: Tanjga.

Arbitro: Marinelli di Tivoli.