Nessuna sorpresa: il Milan chiude il primo affare

Trattativa in chiusura: ecco il primo colpo del Milan. I rossoneri si apprestano a mettere le mani sul calciatore olandese. Scelta fatta da tempo

Solo conferme. Il Milan si prepara a mettere le mani sul primo colpo della nuova stagione. Ve lo stiamo raccontando ormai da giorni: Paolo Maldini e Frederic Massara hanno deciso di mettere a disposizione di Stefano Pioli un centrale di difesa da affiancare a Tomori, Kjaer e Kalulu.

L’esplosione del giovane francese non ha cambiato le carte in tavolo, con il Milan deciso a chiudere per Sven Botman.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Si è tanto parlato anche di Bremer, nell’ultimo periodo ma il Milan ha sempre pensato solo ed esclusivamente all’olandese. Il brasiliano d’altronde è destinato ad altri lidi.

L’entourage del calciatore del Lille ha incontrato la dirigenza rossonera a Casa Milan, come vi abbiamo documentato, nel mese di febbraio. Un incontro nel quale le parti si sono promessi sposi.

Accordo raggiunto per tre milioni di euro netti a stagione. Newcastle e altri club interessati respinti. Botman ha dimostrato fortemente di volere il Milan e così alla fine sarà, salvo clamorosi colpi di scena.

Come detto arrivano ulteriori, questa volta da Fabrizio Romano. Il giornalista, che in passato teneva viva la pista Newcastle, dà Botman ad un passo dal Milan. Sarà lui il primo acquisto dei rossoneri, che stanno lavorando per trovare un accordo totale con il Lille.

Un affare con i francesi che dovrebbe andare in porto per una cifra vicina ai 25/30 milioni di euro.

Non solo Botman

Il Milan si appresta a chiudere il colpo Botman. Non certo una sorpresa, come non lo Divock Origi, sempre più nei radar del Diavolo. Senza rinnovo con il Liverpool, il belga si legherà ai rossoneri a parametro zero. Per l’attaccante è pronto un contratto da quattro anni a circa quattro milioni di euro netti a stagione.

Un’opportunità che i rossoneri intendono cogliere per poi concentrare i propri sforzi economici sul reparto che ha più bisogno di ritocchi, quello della trequarti. Serve un esterno di destra che porti gol e assist. Un calciatore che sappia fare la differenza al pari di Rafael Leao. Il grande investimento in estate, potrebbe dunque essere fatto proprio lì. Non ci resta che attendere come evolverà il mercato del Milan, che appare davvero pronto ad infiammarsi.