Milan, delusione Brahim Diaz | Il sostituto dalla Serie A!

Due concorrenti spagnole nella corsa a un trequartista accostato al Milan, che può prendere un rinforzo nel ruolo nel calciomercato estivo.

Il club rossonero ha puntato fortemente su Brahim Diaz come fantasista nella stagione 2021/2022, però lo spagnolo dopo un buon avvio ha deluso. Non segna dal 25 settembre e non fa un assist dal 4 dicembre.

Brahim Diaz
Brahim Diaz (©LaPresse)

Il numero 10 del Milan può e deve fare molto di più. Il suo rendimento non è all’altezza della maglia che porta e del ruolo che ricopre. Non è un caso che Stefano Pioli più volte gli abbia preferito Rade Krunic e Franck Kessie nella posizione di trequartista.

L’ex Manchester City è atteso a una crescita delle prossime partite, la corsa Scudetto passa anche da una sua maggiore incisività in fase offensiva. Il Diavolo fatica ad andare in gol e ha bisogno che il folletto malagueño dia un contributo superiore. Intanto vedremo se nella prossima partita a Torino il mister lo confermerà titolare o lo lascerà in panchina.

Calciomercato Milan, due rivali spagnole nella corsa a un fantasista

Il Milan in vista della prossima finestra estiva del calciomercato dovrà decidere cosa fare per il ruolo di trequartista. È probabile che Brahim Diaz, in prestito fino a giugno 2023, venga confermato. A Milanello arriverà Yacine Adli, che può agire sia in quella posizione che da centrocampista. Ma non è escluso un altro colpo, compatibilmente con il budget a disposizione e l’esigenza di mantenere un certo equilibrio nei conti del bilancio.

In questi mesi è stato accostato al Milan un nome che rappresenterebbe un rinforzo adatto alle esigenze di Pioli: Luis Alberto. Lo spagnolo classe 1992 ha le caratteristiche adatte per il gioco della squadra rossonera e molto probabilmente lascerà la Lazio al termine della stagione.

Luis Alberto
Luis Alberto (©LaPresse)

Nonostante le indiscrezioni di calciomercato circolate, va detto che è difficile immaginare lo sbarco a Milano dell’ex Liverpool. Claudio Lotito valuta il cartellino non meno di 30 milioni di euro ed è impensabile che Paolo Maldini e Frederic Massara investano tale cifra per un calciatore che a settembre compirà 30 anni.

Per Luis Alberto sembra più probabile un ritorno in Spagna. In queste settimane si è parlato soprattutto del Siviglia come possibile destinazione, ma Fichajes.net spiega che anche l’Atletico Madrid lo ha messo nel mirino. Il numero 10 della Lazio probabilmente giocherà nella Liga nella prossima stagione.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)