Via dal Barcellona, il Milan ci pensa: in Spagna insistono!

In Spagna sono convinti che il club rossonero abbia messo nel mirino un calciatore del Barcellona: ma c’è concorrenza in Serie A.

La squadra di Stefano Pioli sta lottando per lo Scudetto, ma sono in molti a sottolineare che l’organico andrebbe migliorato nella prossima sessione estiva del calciomercato. In ogni reparto sarebbe necessario intervenire.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Alcune mosse in difesa e a centrocampo sono scontate, dato che Alessio Romagnoli e Franck Kessie se ne andranno a parametro zero dopo la scadenza del rispettivo contratto. Ma anche nel settore offensivo bisognerà fare delle scelte. Nel ruolo di trequartista Brahim Diaz non sta brillando da mesi e servirà capire se Yacine Adli, di rientro dal prestito al Bordeaux, sarà l’alternativa all’ex Manchester City o se arriverà un altro fantasista.

Anche sulle corsie laterali ci sono delle incognite. L’unico sicuro della conferma è Rafael Leao. Su Junior Messias, Alexis Saelemaekers e Ante Rebic verranno fatte delle valutazioni. Per la posizione di centravanti, invece, il grande dubbio riguarda il rinnovo di Zlatan Ibrahimovic. Mentre appare abbastanza certo che Marko Lazetic andrà a giocare in prestito.

Calciomercato Milan, affare col Barcellona?

Il Milan ha diverse valutazioni da fare nei prossimi mesi. La base della squadra è buona, altrimenti non sarebbe in lotta per lo Scudetto, però si può migliorare. La società punta soprattutto sui giovani, ma anche l’esperienza è un fattore importante e che soprattutto in determinate partite può fare la differenza.

Paolo Maldini e Frederic Massara cercano di mettere insieme il giusto mix tra calciatori giovani e calciatori esperti. Dalla Spagna arriva una nuova indiscrezione riguardante un giocatore che di esperienza ne ha e che rappresenterebbe un grande colpo per il Milan, pur trattandosi di una trattativa tutt’altro che semplice.

Depay Lenglet Dembele
Memphis Depay con Ousmane Dembelé e Clement Lenglet (©LaPresse)

Stando a quanto rivelato da Fichajes.net, il Milan sarebbe tra le squadre della Serie A che stanno pensando all’ingaggio di Memphis Depay. Il 28enne olandese non sembra rientrare nei piani futuri di Xavi e il Barcellona è disposto ad ascoltare le offerte che arriveranno nella prossima finestra estiva del calciomercato.

L’ex stella del Lione può giocare da prima o da seconda punta, ma anche da esterno sinistro offensivo. Offre più soluzioni a livello tattico ed è indubbiamente un giocatore di grandi qualità. Anche Inter e Juventus starebbero valutando la sua situazione.

Depay ha un contratto che scade a giugno 2023 e pertanto il Barcellona può può pretendere una cifra eccessivamente elevata per la cessione del cartellino. Oltre al prezzo, anche lo stipendio è un fattore da considerare. Attualmente il numero 9 blaugrana percepisce circa 5 milioni netti a stagione.

Un’operazione non facile da sostenere per il Milan, se realmente volesse avviare una trattativa. In Spagna più volte hanno indicato il club rossonero tra i pretendenti nella corsa all’olandese, però al momento non risulta esserci nulla di concreto. Sempre in Spagna, ma fonte Sport.es, vengono date anche altre tre società della Premier League come rivali da prendere in considerazione: Arsenal, Everton e Newcastle United. Tutte avrebbero già avviato i contatti sia con l’entourage che col Barcellona.