Calciomercato Milan, scippo al Newcastle: affare a parametro zero

Il club rossonero sta pensando a un’operazione a parametro zero in difesa: un rinforzo potrebbe arrivare dalla Premier League.

Il Milan nella prossima sessione estiva del calciomercato interverrà sicuramente per migliorare la retroguardia. È molto probabile l’addio di Alessio Romagnoli dopo la scadenza del suo contratto, dunque è inevitabile che la dirigenza si muova con anticipo per sostituirlo.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©Ansa Foto)

Inoltre, ci saranno da considerare le condizioni fisiche di Simon Kjaer dopo un grave infortunio che lo ha tenuto fuori per tanti mesi. Senza dimenticare che Matteo Gabbia potrebbe anche chiedere di partire per poter giocare con maggiore continuità. Ci sono più situazioni che vanno valutate.

Paolo Maldini e Frederic Massara hanno messo in cima alla lista dei preferiti Sven Botman. Il difensore centrale del Lille è l’obiettivo principale e da settimane si parla di questa trattativa. Alcune fonti di calciomercato danno l’accordo per molto vicino. Si tratterebbe di un buon colpo per il reparto arretrato di Stefano Pioli.

Calciomercato Milan, nuovo difensore dal Newcastle United?

Il Milan su Botman sembra essere in vantaggio sulla concorrenza. Una delle rivali nella corsa all’ex Ajax è il Newcastle United, che già nella finestra di gennaio del calciomercato aveva provato a prenderlo. Forte di una proprietà molto ricca e disposta a investire, i Magpies non hanno mollato il giocatore e forse è prematuro dire che sono completamente fuori dai giochi.

Il Newcastle United sicuramente vuole fare un grande colpo per la propria retroguardia, però rischia anche di perdere a parametro zero uno degli attuali titolari: Fabian Schar. Lo svizzero classe 1991 ha un contratto che scade a giugno 2022 e può lasciare St James Park a titolo gratuito.

Fabian Schar
Fabian Schar (©Ansa Foto)

Secondo quanto rivelato in Inghilterra da The Sun, il Milan sarebbe tra i club interessati a Schar. Il suo agente Volker Struth è stato nella sede rossonera di recente e ciò ha alimentato ulteriormente i rumors su un possibile trasferimento alla corte di Pioli.

Già in passato il calciatore elvetico era stato accostato al Diavolo, ma poi non si è concretizzato nulla. Poterlo ingaggiare a parametro zero rappresenta un’opportunità sicuramente interessante. Maldini e Massara valuteranno se provare a prenderlo oppure se lasciar stare.

Schar si era imposto con la maglia del Basilea, poi si era trasferito nell’Hoffenheim e poi nel Deportivo La Coruna prima di approdare a Newcastle nel 2018. In questa stagione 21 presenze, 2 gol e 2 assist. Aveva iniziato come riserva, ma verso fine novembre si è ripreso il posto da titolare e non lo ha praticamente più lasciato.