Tevez a Milanello: una strana idea dall’Inghilterra

Anche in Inghilterra si parla della visita di Tevez a Milanello. L’attaccante è stato al centro sportivo di Carnago. L’argentino pensa già da allenatore ma i media inglesi dicono altro

Fisicamente è ancora al top, basta vedere le ultime foto postate sui social per capirlo ma Carlitos Tevez non gioca una partita dal lontano 31 maggio. L’argentino, che lo scorso 5 febbraio ha compiuto 38 anni, non ha ufficialmente annunciato l’addio al calcio ma chi sta vicino all’attaccante è convinto del fatto che nella sua testa ci sia ormai solo l’idea di diventare un allenatore.

Carlos Tevez
Carlos Tevez (©LaPresse)

Si spiegherebbe così lo sbarco in Italia di Tevez, che in questi giorni ha fatto visita prima alla sua ex squadra la Juventus, poi a Inter e Milan. Tutto documentato con foto e video postati sui social.

L’arrivo in Italia non è certo passato inosservato. L’arrivo a Milanello ha chiaramente riportato alla mente di tutti, quella trattativa che avrebbe dovuto portare l’argentino a vestire il rossonero. Una trattativa, poi, saltata per il mancato trasferimento di Pato.

Suggestione inglese

Tevez è chiaramente ormai il passato, che un po’ brucia ancora, per come poi, sono andate a finire le cose. In Inghilterra, però, lanciano una clamorosa suggestione: il Sun sostiene, infatti, che ci sia la possibilità di rivedere in campo l’argentino proprio in Serie A, proprio con la maglia del Milan.

Un’ipotesi questa che ci sentiamo di escludere totalmente. Una suggestione inglese che rimarrà tale, anche perché dal primo aprile non è più possibile tesserare calciatori svincolati. Impensabile anche per la prossima stagione, considerando che Tevez, come detto, non gioca da quasi un anno e nella sua mente c’è l’idea di fare l’allenatore, anche se non ha ancora ufficialmente appeso gli scarpini al chiodo.