Milan stregato dal giovane spagnolo: sfida a Juve e Atalanta

Un nuovo spagnolo nel mirino: Milan, Atalanta e Juventus sulle tracce del giovane talento classe 2001, che si sta mettendo in mostra con il Parma

Cinque gol in tredici partite. Le prestazioni in Serie B di Adrián Bernabé, con la maglia del Parma non potevano passare inosservate. Il calciatore, che ha iniziato a giocare con i crociati da febbraio, si è messo in luce soprattutto contro il Cosenza e il Como: nel giro di quattro giorni, il talento spagnolo classe 2001, ha realizzato due doppiette, risultando decisivo nelle vittorie per 3 a 1 e 4 a 3.

Il Gol di Adrián Bernabé
Il Gol di Adrián Bernabé (©LaPresse)

Il Milan, come ci dimostra la storia recente, è molto attento ai giovani prospetti e inevitabilmente Bernabé è finito sul taccuino di Moncada e dei suoi collaboratori. Come racconta Mundo Deportivo, sul giocatore hanno messo gli occhi i rossoneri ma anche Atalanta e Juventus. I rossoneri – si legge  – sarebbero pronti a versare nelle casse del Parma ben dieci milioni di euro.

Un talento per il Milan

Il calciatore è un dei tanti talenti che viene fuori dall’importante realtà spagnola. Dopo essersi svincolato dal Manchester City è ripartito dal Parma, con cui ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2024.

E’ da tempo sul taccuino del Barcellona ma la pista italiana va seguita con attenzione, anche se strapparlo al Parma, gestito da una proprietà solida, potrebbe non essere così facile.

Bernabé, che al Parma si sta muovendo più al centro del campo, ha dato prova di saper giocare anche sull’esterno. Il classe 2001 è dotato di un mancino davvero raffinato. Basta vedere la doppietta su punizione contro il Como per capire cosa è in grado di fare con il suo sinistro.