Calciomercato Milan, un attaccante verso l’Inter | Pronto un sacrificio

Un centravanti nel mirino del club rossonero potrebbe finire all’Inter: i nerazzurri sono pronti a fare dei sacrifici.

Il Milan è in trattativa per assicurarsi a parametro zero Divock Origi, ma potrebbe non essere l’unico rinforzo nel ruolo di attaccante. Se Zlatan Ibrahimovic non dovesse rinnovare, a Milanello arriverebbe anche un’altra punta.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Il 40enne centravanti svedese ha un contratto in scadenza e in questo momento il prolungamento sembra poco probabile. Troppi gli infortuni che lo stanno condizionando. La società rossonera non ha preso ancora una decisione definitiva, però è normale che pretenda determinate garanzie in termini di affidabilità. E Ibra non le può dare.

Adesso il numero 11 milanista è out per un nuovo infortunio al ginocchio sinistro e salterà anche le sfide contro Inter e Lazio, dopo aver dato già forfait contro il Torino. Probabilmente sarà maggio il mese nel quale lui e la dirigenza avranno un confronto per discutere del futuro.

Calciomercato Milan, affare Scamacca: Inter in pole position

Tra gli attaccanti che piacciono molto al Milan c’è Gianluca Scamacca, che sta disputando un’ottima stagione con la maglia del Sassuolo: 13 gol e un assist in 32 presenze. Ieri il club emiliano ha ufficializzato il rinnovo del suo contratto, però la cessione è assolutamente possibile nella prossima finestra estiva del calciomercato.

Il Sassuolo chiede circa 40 milioni di euro per il suo trasferimento. Si tratta di un prezzo molto elevato e in questo momento è difficile pensare che il Milan possa spendere una cifra del genere. Essendoci più interventi da fare per migliorare la squadra, è improbabile che venga fatto un investimento così grande sul centravanti.

Gianluca Scamacca
Gianluca Scamacca (©LaPresse)

Oltre al Milan, c’è anche l’Inter che pensa seriamente a Scamacca. Ma il club nerazzurro ha la necessità di vendere per poter investire. Il Corriere dello Sport scrive che nel reparto offensivo potrebbe essere sacrificato Lautaro Martinez, ma potrebbero essere valutate offerte anche per altri tre giocatori: Alessandro Bastoni, Milan Skriniar e Niccolò Barella.

Per Lautaro Martinez l’obiettivo è di incassare una cifra compresa tra i 70 e gli 80 milioni. L’Atletico Madrid è interessato all’attaccante argentino, ma delle proposte possono arrivare pure dalla Premier League. L’Inter ha in Luka Jovic del Real Madrid e in Andrea Belotti del Torino delle alternative a Scamacca.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)