Milan, derby perso e niente finale: il gesto della Curva Sud è meraviglioso

Il Milan non giocherà la finale di Coppa Italia. I giocatori, molto delusi, possono contare però sull’apporto dei tifosi, autori di un grande gesto a fine partita

Niente finale di Coppa Italia per il Milan, sconfitto 3-0 dall’Inter nella partita di ritorno di semifinale. Un risultato bugiardo e macchiato dal clamoroso errore dell’arbitro Mariani. Che, come all’andata, ha condizionato il match con una svista incredibile. Ieri al Milan è mancato solo il gol: ha avuto in mano il pallino del gioco e ha creato diverse occasioni. I tifosi rossoneri hanno notato l’impegno messo in campo dai ragazzi e soprattutto sono consapevoli che il gol annullato a Bennacer ha inevitabilmente condizionato il match.

Curva Sud
Curva Sud (©LaPresse)

E infatti la reazione della Curva Sud è stata meravigliosa e potrebbe aver dato un segnale forte alla squadra in vista delle ultime cinque partite di campionato. Subito dopo il fischio finale del match, i giocatori rossoneri sono andati a salutare i tifosi sotto la Curva (che ancora una volta hanno stravinto la sfida delle coreografie) e i tifosi hanno ricambiato con un lungo e sentito applauso. Un gesto importante che aiuta la squadra a reagire a questa batosta (l’ennesima della stagione dopo Spezia e Udinese). Ci sono ancora cinque partite da giocare e il Milan, se vorrà davvero provare a vincere lo Scudetto, dovrà vincerle tutte.