Ibrahimovic, la nuova proprietà ha le idee chiare | Rinnovo ad una condizione!

Quale futuro per Ibrahimovic nel caso di arrivo di Investcorp come proprietario del club? La Gazzetta dello Sport analizza la situazione.

Zlatan Ibrahimovic non ha esaurito la sua voglia di giocare ed essere protagonista. Gli infortuni lo stanno condizionando pesantemente, ma lui sta lavorando per superare l’ultimo problema al ginocchio sinistro e tornare al più presto per aiutare il Milan nella corsa Scudetto.

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©Ansa Foto)

Sono trascorsi oltre tre mesi dall’ultimo gol realizzato dal centravanti svedese, che complessivamente ne ha segnati otto in questa stagione. Vorrebbe rientrare già domenica per la sfida importantissima contro la Lazio all’Olimpico, però oggi è difficile dire se potrà essere convocato.

Intanto ieri sui social network ha mandato un messaggio chiaro: “Decido io quando smettere, come decido io che il pallone giallo ti colpirà“. La prima parte sembra un riferimento al suo futuro, tuttora incerto. La sua idea è quella di andare avanti con la carriera da calciatore, ma ci saranno delle valutazioni da fare assieme al club rossonero.

Ibrahimovic e il Milan, rinnovo o addio?

La Gazzetta dello Sport spiega che a fine stagione Ibrahimovic ha un appuntamento con il Milan. Dall’altra parte del tavolo dovrebbe trovare ancora Paolo Maldini e Frederic Massara, ma potrebbe anche esserci una nuova proprietà. Com’è noto, Investcorp è in trattativa avanzata con Elliott Management Corporation per l’acquisto del club.

Il fondo del Bahrain è orientato a confermare l’attuale management sportivo rossonero, al quale vengono riconosciuti dei meriti per aver riportato la squadra ai piani alti della Serie A e di averlo fatto prestando attenzione al bilancio. Da capire cosa vorrà fare con Ibrahimovic.

Investcorp vuole aumentare ulteriormente i ricavi commerciali e avere ancora lo svedese in organico potrebbe essere di aiuto. Se ritroverà la condizione fisica adatta per allungare la sua carriera, il rinnovo del contratto ci potrebbe essere. Ma a cifre inferiori rispetto alle attuali.

Attualmente Ibrahimovic ha uno stipendio che grazie ai bonus può arrivare a circa 7 milioni di euro a stagione. In caso di prolungamento, il nuovo ingaggio dovrà essere pari a un terzo. Circa 2 milioni netti annui ai quali magari aggiungere dei bonus legati a presenze e risultati.

In attesa di avere un confronto con la dirigenza e con la proprietà (vedremo se nuova o vecchia), Zlatan spera di esserci contro la Lazio o almeno nel successivo impegno contro la Fiorentina. La Gazzetta dello Sport scrive che c’è fiducia già sul suo rientro per questa domenica contro la squadra biancoceleste guidata da Maurizio Sarri.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)