Ha deciso il suo futuro: niente Milan, giocherà per un top club

Sfuma definitivamente l’obiettivo dei rossoneri: il laterale firmerà per la squadra tedesca, annuncio a breve

I rossoneri sognano la vittoria del campionato ma allo stesso tempo si preparano alla prossima stagione. Il Milan deve ancora decidere le sorti di alcuni giocatori e da qui poi dovrà pianificare eventuali operazioni in entrata.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©LaPresse)

Oltre che aspettare la decisione di Ibrahimovic, la dirigenza deve risolvere la questione dei riscatti di due giocatori come Alessandro Florenzi e Junior Messias. Sul primo si sono già fatte delle riflessioni, soprattutto dopo la decisione della Roma di non abbassare la cifra stabilita per il riscatto. Nonostante ciò diverse fonti assicurano che il laterale romano ex Psg rimarrà alla corte di Stefano Pioli a prescindere anche il prossimo anno.

Il tecnico ha appurato l’importanza della sua duttilità e della sua esperienza e non vuole privarsene. Florenzi risulta molte utile per la capacità di adattarsi in vari ruoli, potendo occupare sia la posizione a destra che a sinistra e sia alto che basso sugli esterni. I rossoneri quindi dovrebbero avere ancora lui e Calabria sulla fascia e lavoreranno per un vice Theo Hernandez, perché Ballo Touré è destinato a dire addio. Il Milan aveva anche sondato un giocatore importante per la fascia destra, in modo da cautelarsi per l’eventuale addio di Florenzi, ma si tratta di un’ipotesi comunque ormai sfumata. Dalla Spagna infatti assicurano l’accordo fra Mazraoui e il Bayern Monaco.

Mazraoui ha trovato l’accordo con il Bayern: annuncio a breve

Il club tedesco è riuscito a convincere il laterale marocchino dopo un lungo corteggiamento. All’inizio sembrava essere in vantaggio il Barcellona nella trattativa, con il procuratore Mino Raiola che ne aveva parlato con la società blaugrana, ma alla fine la difficile situazione economica dei catalani non ha facilitato l’affare e ne hanno approfittato i bavaresi.

A riportare la notizia è Todofichajes. Il portale di mercato spagnolo spiega anche che il terzino dell’Ajax era uno dei più ricercati sul mercato per questo ruolo, anche per la possibilità di poterlo acquisire a parametro zero, dato che il suo contratto con i lanceri scade in estate. Mazraoui, partito dalle giovanili del club olandese, ha deciso di non rinnovare e di voler provare una nuova esperienza, e dalla prossima stagione è pronto a ripartire dalla Bundesliga. Todofichajes riferisce anche che l’accordo potrebbe essere ufficializzato.