Sky – Lazio-Milan, novità di formazione: Pioli cambia ancora

Pioli sembra intenzionato a cambiare qualcosa nella formazione titolare in Lazio-Milan: non c’è solo l’assenza di Bennacer da considerare.

Il Milan si presenta a Roma con tanta pressione. È fondamentale battere la Lazio per rimettere dietro l’Inter, in attesa che quest’ultima recuperi la partita contro il Bologna mercoledì. In attesa del match del Renato Dall’Ara, sarebbe importante riprendere la vetta della classifica.

Stefano Pioli
Stefano Pioli (©Ansa Foto)

Purtroppo Stefano Pioli per la trasferta allo stadio Olimpico non può contare su Ismael Bennacer, uno dei giocatori più in forma della sua squadra. Al posto dell’ex Empoli, ci sarà Franck Kessie ad affiancare Sandro Tonali a centrocampo.

In difesa, invece, non ci dovrebbero essere novità. Anche se Alessio Romagnoli è convocato dopo un po’ di partite saltate per un infortunio, sarà ancora Pierre Kalulu a fare coppia con Fikayo Tomori al centro.

Messias preferito a Saelemaekers in Lazio-Milan?

Junior Messias
Junior Messias (©Ansa Foto)

Discorso diverso per la trequarti, dove Rafael Leao e Brahim Diaz sembrano sicuri di una maglia, ma quella di Alexis Saelemaekers sembra a rischio. Secondo quanto rivelato da Sky Sport, dovrebbe essere Junior Messias e non il belga a giocare sulla fascia destra.

Pioli ultimamente aveva ridato fiducia a Saelemaekers, però non è stato sufficientemente ripagato. Si aspettava qualcosa di più in termini di incisività in fase offensiva. Sicuramente l’ex Anderlecht dà più garanzie nei ripiegamenti difensivi, ma rispetto a Messias ha meno qualità e finora a livello di gol il brasiliano è stato più prolifico: 6 reti contro 2.

SERIE A, LAZIO-MILAN: PROBABILE FORMAZIONE ROSSONEERA

(4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Kessie, Tonali; Messias (Saelemaekers), Brahim Diaz, Rafael Leao; Giroud.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)