Investcorp, la trattativa è in chiusura: la data della firma

Sembra procedere senza intoppi la trattativa fra il fondo del Bahrain e la società rossonera: esce anche la prima data della firma

Il Milan è nel pieno della corsa scudetto e dopo la vittoria di ieri l’ambiente è molto carico. Tuttavia assume grande rilievo anche la questione legata alla cessione del club.

Casa Milan
Casa Milan (©LaPresse)

Investcorp è più che deciso a portare a termine l’operazione il prima possibile e questa e la prova arriva dalle ultime notizie. In questi giorni è in corso il controllo dell’intero bilancio societario del Milan, una verifica ovvia ed opportuna per capire modalità e convenienza dell’affare prima di arrivare alla chiusura.

Non ci sono dubbi sull’ottima situazione finanziaria di cui gode il club dopo il lavoro straordinario di Elliott. Nessun debito o bond da saldare e i parametri per il buon esito della trattativa sembrano esserci tutti. Dovrebbero esserci conferme anche su dirigenza e mercato e questo non fa altro che velocizzare le cose, tanto che nelle ultime ore si è parlato anche di tempistiche molto brevi.

Si procede senza intoppi: venerdì la prima firma?

Carlo Festa su Ilsole24ore riporta infatti che secondo indiscrezioni è chiaro che, se non ci saranno ostacoli nei prossimi (e fondamentali) giorni, si potrebbe arrivare ad una prima firma già nella giornata di venerdì 29 aprile. Le cifre sono quelle uscite nelle ultime ore, ovvero 1,1 miliardo di euro.

I colloqui tra il fondo del Bahrain e la società rossonera stanno proseguendo in maniera sempre più fitta e convincente e le parti hanno iniziato a trincerarsi nel più assoluto riserbo per far in modo che non esca alcun dettaglio della trattativa. Sembra che ormai siano stati superati tutti gli scogli e che solo qualche imprevisto inaspettato possa far saltare un accordo pressoché raggiunto.