Tonali segna, la Curva Sud esplode: che spettacolo all’Olimpico – VIDEO

Dopo il video dell’esultanza di Sandro vista dal basso, ecco nuove immagini direttamente dal settore ospiti. Urla e pianti dei tifosi rossoneri

La vittoria del Milan sul campo della Lazio, forse, risulterà inutile ai fini dello Scudetto. La rimane una vittoria pazzesca, al fotofinish, di quelle che non si dimenticano facilmente. Soprattutto perché l’Olimpico era colorato di rossonero, era comandato dalla Curva Sud, era in silenzio al cospetto di 10.000 e passa tifosi milanisti giunti nella Capitale.

Sandro Tonali esulta sotto il settore ospiti dopo Lazio-Milan 1-2
Sandro Tonali esulta sotto il settore ospiti dopo Lazio-Milan 1-2 (©LaPresse)

L’hanno fatta da padrona i tifosi del Milan, l’hanno fatta da padrona i giocatori in campo. Tre punti sudati, ottenuti davvero con il cuore, quel cuore di una squadra che sicuramente dal punto di vista tecnico non è forte quanto l’Inter ma che ci mette l’anima, sempre e comunque. E’ questa l’arma in più dei ragazzi di Pioli. Non mollano mai. Ci provano in qualsiasi situazione. Il secondo tempo di ieri sera sembrava stregato, una partita che doveva finire con una larga vittoria rossonera per la mole di occasioni create e che invece stava per far svanire definitivamente i sogni Scudetto.

Ma Rebic non era d’accordo, Ibrahimovic non era d’accordo, Sandro Tonali non era d’accordo. Ed è stato proprio quest’ultimo al minuto novantadue a far impazzire i migliaia e migliaia di supporters del diavolo presenti sugli spalti, a cui se ne aggiungono diversi milioni incollati davanti alla tv. Il Milan, a quattro giornate dalla fine, è ancora vivo. Tutte le altre squadre sono avvisate.

L’esultanza del settore ospiti al gol di Tonali: scene pazzesche

Sul nostro sito abbiamo già parlato dell’esultanza al gol di Tonali vista dal basso, dalla prospettiva dei giocatori in campo. Tutti, panchina compresa, corsi ad abbracciare Sandrino sotto il settore ospiti. Un abbraccio prolungato, maglie che sono volate, Tomori che raccoglie quella del numero 8 e la fa vedere in maniera chiara alla telecamera.

Ma cosa è successo invece all’interno del settore ospiti dello stadio Olimpico di Roma? L’euforia era praticamente la stessa. Ci aggiungiamo però lacrime di gioia, birre che volavano, abbracci con tifosi rossoneri che tra di loro non si conoscevano, urla isteriche. E’ sembrato di tornare a vivere quei momenti che mancano ormai da troppo tempo. C’è un video, pubblicato su Youtube, che ha raccolto tutti questi dettagli e che ci permette di rivivere cosa è successo in quei pazzi due minuti che potrebbero cambiare la storia di questa stagione. Perché sì, caro Sandro Tonali, noi speriamo davvero che il tuo possa essere stato il gol dello Scudetto.