Milan, il messaggio è chiaro: “Se fosse per me, verrei pure domani”

Il futuro di Romagnoli dovrebbe essere lontano da Milanello: arrivano nuove conferme sulla volontà del difensore, che ha una destinazione preferita.

Non solo Franck Kessie, destinato a trasferirsi al Barcellona, anche Alessio Romagnoli dovrebbe lasciare il Milan. Come il centrocampista ivoriano, anche lui ha un contratto che scade a giugno e dunque può partire a parametro zero.

Romagnoli Castillejo Rebic
Alessio Romagnoli, Samuel Castillejo, Ante Rebic e Daniel Maldini (©LaPresse)

Paolo Maldini e Frederic Massara hanno formulato un’offerta per il rinnovo, però l’agente Mino Raiola l’ha rifiutata. Messo sul tavolo un prolungamento da circa 2,5-2,7 milioni di euro netti a stagione. Lo stipendio attuale del giocatore supera i 5 milioni e non gli può essere confermato né a Milano né altrove.

Raiola ha ricevuto offerte anche da altre società, sia della Serie A che estere, ma c’è una destinazione che sembra essere quella più gradita al difensore: la Lazio. Si tratta della squadra per la quale tifa fin da bambino e vorrebbe tornare a giocare a Roma, dove ha già vestito la maglia giallorossa in passato. Questa è la sua prima scelta.

ENTRA NEL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM

Calciomercato Milan, Romagnoli vuole la Lazio: arriva un’altra conferma

Secondo quanto rivelato dal quotidiano Il Messaggero, Romagnoli dopo Lazio-Milan di domenica sera avrebbe ribadito la sua volontà di indossare la maglia biancoceleste. Ad alcuni tifosi laziali presenti all’uscita dallo stadio Olimpico si sarebbe così rivolto: “Fosse per me, verrei pure domani”.

Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli (©Ansa Foto)

Il capitano della squadra di Stefano Pioli non sembra avere dubbi sul suo futuro. Tocca al club capitolino e a Raiola trovare un accordo sul nuovo contratto. Le parti sono in contatto da tempo, però non c’è ancora l’intesa totale. L’agente sta cercando di ottenere le migliori condizioni economiche possibili per il suo assistito.

Raiola chiede uno stipendio da oltre 3 milioni netti annui, al momento pare che la Lazio abbia offerto qualcosa in meno e che voglia utilizzare i bonus per avvicinarsi alla richiesta del procuratore. Trapela abbastanza fiducia sul raggiungimento di un accordo. Romagnoli vuole trasferirsi in biancoceleste e al momento non ha aperto ad altre possibilità. Vedremo se la trattativa arriverà a una fumata bianca oppure se ci sarà un colpo di scena nelle prossime settimane.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MilanLive.it (@milanliveit)